Palombi: "Mi hanno toccato, altrimenti avrei tirato"

Palombi: Mi hanno toccato, altrimenti avrei tirato
Altri dettagli:
Calcio Lecce SPORT

“Io ho sentito che mi hanno toccato altrimenti avrei calciato in porta.

Stiamo facendo una grande partita contro la squadra più in forma del campionato, loro sono veramente forti ma vogliamo portare a casa i tre punti e avvicinarci alla zona play off”

L’ex centravanti giallorosso ha commentato l’episodio da rigore del primo tempo confermando quelle che erano le impressioni anche del suo allenatore. (Calcio Lecce)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il Pisa recrimina dopo la sconfitta casalinga contro il Lecce. Il fischietto di Tivoli, si legge, “ha negato un rigore colossale al Pisa, per una clamorosa spinta da dietro di Maggio ai danni di Palombi, e poi, nella ripresa, ne concede uno ai salentini, per un lievissimo contatto fra Mazzitelli e Henderson, molto accentuato dal centrocampista scozzese”. (Calcio Lecce)

Più Pisa che Lecce dopo i primi 45 minuti. Ripartiti dopo un minuto. 9' 3-5-2 PER IL PISA con De Vitis difensore centrale, affiancanto da Benedetti a destra e Caracciolo a sinistra. (LA NAZIONE)

I salentini hanno sofferto di più rispetto alle precedenti uscite, complice caldo, stanchezza ed un avversario in condizione e ben messo in campo. Ora tocca a voi, come sempre, raccontarci delle sensazioni che il match vi ha lasciato, esprimendovi sull’argomento (Calcio Lecce)

La Serie A Si Avvicina. Pisa-Lecce 0-1

Nell’anno dello storico record d’imbattibilità di Emmerich Tarabocchia (1790′ senza subire reti) il Lecce arrivò terzo anche grazie all’importante striscia positiva Con la vittoria di ieri in casa del Pisa, Il Lecce di Eugenio Corini ha realizzato la striscia di vittorie in Serie B più lunga della storia giallorossa. (Calcio Lecce)

Il focus si sposta poi sulla partita casalinga con la SPAL: “Ci vuole il miglior Lecce perché l’avversario ha ancora l’ossatura della Serie A. Il presidente Saverio Sticchi Damiani è stato ospite ieri sera a Piazza Giallorossa, trasmissione di TeleRama. (Calcio Lecce)

I toscani si presentano col 4-3-1-2 ed in campo Gori; Birindelli, Caracciolo, Meroni, Lisi; Marin, De Vitis, Mazzitelli; Gucher; Palombi, Marconi. Gli undici di Corini con lo stesso modulo schierano Gabriel; Maggio, Pisacane, Lucioni, Gallo; Majer, Hjulmand, Bjorkengren; Henderson; Coda, Pettinari. (Corriere Salentino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr