Mazda MX-30 l’elettrica che riproduce il sound del motore

Mazda MX-30 l’elettrica che riproduce il sound del motore
Corriere della Sera Corriere della Sera (Economia)

La nuova Mazda MX-30 sarà nelle concessionarie italiane da settembre, ma i preordini sono già aperti grazie agli eventi di presentazione virtuale organizzati durante le scorse settimane.

Mazda ha scelto bene, anche stavolta, i tempi e i modi per presentare il primo esemplare giunto in Italia del nuovo crossover elettrico compatto MX-30.

Su altre testate

LEGGI ANCHE Auto elettriche: come installare una wallbox in spazi privati e in condominio. Come va la Mazda MX-30 — Un’auto elettrica? Un crossover elettrico diverso da tutte le altre proposte fiorite in questo periodo. (La Gazzetta dello Sport)

Quello superiore è panoramico da 8,8” e si comanda solo attraverso la voce e la manopola sulla console a ponte. Il bagagliaio ha una capacità simile a quella della MX-30 (341 litri minimo), ma non c'è il portellone elettrico. (Il Sole 24 ORE)

Altro aspetto da considerare è il fatto che l’energia elettrica disponibile è ancora in parte maggioritaria prodotta da fonti fossili. La MX-30 ha un motore, fornito dalla Hitachi, da 107 kW e 270,9 Nm (sic!) (Corriere Adriatico)

Mazda e l’elettrico. Mazda MX-30 apre un capitolo nuovo nella storia della Casa. Sostenibilità. Ogni caratteristica della MX-30 in termini di piacere di guida, sensazioni al volante, design e qualità percepita è inconfondibilmente Mazda ma con una ulteriore consapevolezza ecologica. (Time Magazine)

Mazda ha presentato un teaser di pochi secondi invitando il pubblico ad una presentazione globale che si svolgerà l’8 luglio, ma senza fornire un singolo dettaglio del protagonista dell’evento. Purtroppo, non sembra che una trasmissione manuale sia nelle schede per la Mazda3 turbo. (Money.it)

Per riuscirci, lo Skyactiv-G da 150 CV si avvale di tecnologie particolarmente efficaci e sofisticate: come il sistema di disattivazione dei cilindri, e il sistema Mazda Mild Hybrid. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr