La notte fra il 28 ed il 29 giugno rivive la tradizione e la magia della "barca di San Pietro". Facciamola insieme

La notte fra il 28 ed il 29 giugno rivive la tradizione e la magia della barca di San Pietro. Facciamola insieme
Positanonews Positanonews (Interno)

In molti spiegano il fenomeno con le leggi della fisica ma a noi questo non interessa, vogliamo mantenere viva la magia di questa notte speciale.

Ed a questo proposito vi parliamo della “Barca di San Pietro”, un rito che si svolge nella notte tra il 28 ed il 29 giugno e che non tutti conoscono.

Su altri media

La Missione di San Pietro. A seguito della crocifissione e Resurrezione di Gesù, San Pietro riprese coraggio e si lasciò alle spalle i rimorsi. San Pietro costituì la prima comunità cristiana a Gerusalemme, San Paolo si adoperò per evangelizzare le popolazioni del suo tempo, ricevendo l’appellativo di Apostolo delle genti. (La Luce di Maria)

Chiede l'intercessione di Pietro e Paolo perché a Roma, dice, «ogni persona possa vivere con dignità e possa incontrare la lieta testimonianza del Vangelo». Però scelse di costruire la vita su Gesù; non su “carne e sangue”, cioè su sé stesso, sulle sue capacità, ma su Gesù. (Famiglia Cristiana)

Commento alla Parola di oggi. La domanda che Gesù pone ai discepoli e quella che ogni credente si è posto nel corso della sua vita “Chi è Gesù Cristo?”. La Parola del Signore di oggi ci conduce alla parte finale del viaggio di Gesù. (La Luce di Maria)

Con lui come Pietro e Paolo facciamo la nostra bella professione di fede in Cristo Gesù. Ringrazio ancora tutti voi per i segni di vicinanza e affetto che non smettete di manifestare nei miei confronti in questa fase della mia esistenza". (Il Lametino)

Barca di San Pietro. La barca di San Pietro, conosciuta anche come veliero di San Pietro, è una tradizione popolare rurale diffusa in tutto il Nord Italia. Il mattino seguente si dovrebbero trovare nell’acqua delle strutture, formate dall’albume, che ricordano le vele di una barca a vela o un veliero. (Prima Biella)

San Paolo nacque a Tarso, in Cilicia. San Pietro fu costretto alla fuga dopo aver rinnegato per tre volte il Maestro. (BergamoNews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr