Regina Elisabetta, arriva l’attacco di una leggenda della musica italiana: cosa succede

Inews24 CULTURA E SPETTACOLO

Una star intramontabile della musica italiana ha criticato aspramente la Regina Elisabetta: scopriamo chi è e cosa sta succedendo.

La cantante poi ha punto la Reale affermando: “Hai visto cosa succede se si fischia contro il nostro inno nazionale cara Lilibeth?“.

La Regina Elisabetta è sotto l’occhio del ciclone, specialmente dopo la morte del principe Filippo e l’allontanamento dei duchi di Sussex, Harry e Meghan. (Inews24)

Ne parlano anche altri giornali

X. La regina Elisabetta non vuole che si usi l’aspirapolvere. La sovrana, a detta della Allred, preferisce una semplice spazzata quotidiana, anche sui tappeti, per evitare di essere disturbata da rumori incessanti mentre lavora, specie al mattino presto, quando a palazzo si è nel pieno delle operazioni di pulizia. (Io Donna)

Poi la mitica Orietta Berti passa a parlare del comportamento degli inglesi, senza nascondere una punta di amarezza. Per concludere in bellezza, la stoccata alla regina Elisabetta, dopo che all’inizio della partita ha addirittura fischiato il nostro inno nazionale: “Hai visto cosa succede se si fischia contro il nostro inno nazionale cara Lilibeth?” (Bigodino.it)

LEGGI ANCHE > > > Royal Family, la Regina Elisabetta è furiosa: il motivo della sua rabbia! Royal Family, la lezione della Regina Elisabetta a Lewis Hamilton: il pilota ha svelato l’episodio che riguarda un pranzo a corte. (Inews24)

Molly Hammar), "Mohicani" dei Boomdabash e Baby K, mentre in decima posizione c'è "Run" dei OneRepublic C'è, però Marco Mengoni, quarto in classifica con "Ma stasera", seguito dal solito Ed Sheeran con "Bad Habits", quinto. (Music Fanpage)

Ma se questo l’aiuta a mantenersi in forma e a non gravare sul suo benessere psico-fisico, c’è un alimento che è un vero e proprio elisir di lunga vita: sapete quale? Regina Elisabetta II, il segreto della sua dieta. (Altranotizia)

Tornando alla classifica EarOne dei brani più trasmessi dalle radio, nella top ten ci sono altri due pezzi italiani. (Radio Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr