Jeff Bezos va nello spazio. E si può partire con lui

Jeff Bezos va nello spazio. E si può partire con lui
Vogue Italia ECONOMIA

E chissà che questo non sia l'inizio di una sfida tra i cieli

Jeff Bezos MANDEL NGAN. Insieme ai due fratelli, sul volo verso lo spazio, ci sarà però anche un terzo soggetto di cui, al momento non si conosce l'identità: il "posto passeggero" per il volo con Bezos è stato messo all'asta e, attualmente, ha raggiunto i 3 milioni e mezzo di dollari.

Con queste parole, Jeff Bezos, il creatore e amministratore delegato di Amazon, ha annunciato il suo prossimo viaggio con il fratello Mark. (Vogue Italia)

Su altri media

Quel giorno finalmente sembra essere arrivato ed è proprio il 20 luglio, quando New Shepard di Blue Origin, soprannominata non a caso “RSS First Step New Capsule” decollerà dal Launch Site One, in Texas (Computer Magazine)

A proposito: neppure il 20 luglio è una data casuale. La data del decollo è fissata per il 20 luglio, tra poco più di un mese: Jeff Bezos sarà accompagnato in questa sua avventura fuori dall'atmosfera terrestre dal fratello Mark. (HDblog)

L'asta per partecipare al viaggio organizzato dalla società spaziale Blue Origin è già a 2,8 milioni di dollari. Ad accompagnare il fondatore di Amazon ci sarà anche suo fratello e il vincitore di una asta multimilionaria per il posto restante. (IL GIORNO)

Bezos tra i primi turisti spaziali della sua navetta

Sono queste le parole con cui Jeff Bezos annuncia al mondo la sua decisione di partire, a bordo della New Shepard, per il suo primo viaggio turistico nello spazio. Jeff Bezos andrà nello spazio con il fratello Mark. (QNM)

Blue Origin assegnerà il posto al miglior offerente. Con un post su Instagram, Jeff Bezos, fondatore di Amazon e Blue Origin, ha appena annunciato che tra poco più di un mese parteciperà al primo volo con passeggeri della sua azienda aerospaziale. (Millionaire il mensile di business più letto)

Bezos ha investito pesantemente in Blue Origin, contribuendo finora con una cifra di circa un miliardo di dollari. Ancora sconosciuti gli altri tre passeggeri della navetta, che ha sei posti, ciascuno con un grande finestrino. (Corriere del Ticino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr