Rinvenuto cadavere con un colpo di pistola alla testa: giallo a Crema

Rinvenuto cadavere con un colpo di pistola alla testa: giallo a Crema
Cremonaoggi Cremonaoggi (Interno)

Ancora non nota l’identità del deceduto, un uomo dalla apparente età di circa 30 anni.

Il cadavere, di un uomo sui 30 anni, è stato trovato nella mattina di lunedì dagli operai che avrebbero dovuto iniziare il turno di lavoro presso il un cantiere edile in via Mazzolari, zona Sabbioni.

La notizia riportata su altri media

Il cadavere trovato questa mattina in un cantiere edile di Crema appartiene a un professore di informatica dell'istituto Galilei, Mauro Pamiro. Era disteso per terra in un cantiere edile in via Mazzolari, al quartiere Sabbioni. (La Stampa)

Sembra che la donna non abbia collaborato durante l'interrogatorio e che sia stata portata successivamente in ospedale in stato di choc. Le prime ipotesi hanno fatto pensare a un colpo di pistola, ma sembra che ad ucciderlo non sia stato lo sparo, secondo l'autopsia. (Corriere Adriatico)

Hanno ascoltato diverse persone, tra cui Piero Cattaneo, un pensionato che risiede con la famiglia davanti al cantiere, che ha raccontato di non aver sentito nulla nella notte. La finestra della camera da letto di mio figlio dà proprio verso il cantiere. (Virgilio Notizie)

Ucciso da colpo di pistola. A fare la terribile scoperta sono stati gli operai del cantiere edile aperto in via don Primo Mazzolari a Crema che, questa mattina poco dopo le 7, erano pronti per iniziare la loro giornata di lavoro. (Prima Cremona)

Indagata la moglie. E proprio la moglie, Debora Stella, 40 anni, alla fine di un interrogatorio durato tre ore è stata indagata (a piede libero) per omicidio. Insegnante trovato morto in un cantiere. Il corpo a terra e un foro in fronte. (Prima Brescia)

INSEGNANTE MORTO A CREMA, C’E’ FORO DI PROIETTILE? Non è chiara al momento la figura della moglie e i rapporti tra i due, cosa eventualmente possa aver causato una reazione del genere. (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr