Napoli: Coppa Italia non semplice, il possibile percorso degli azzurri

il mio napoli SPORT

Se il Napoli dovesse passare il turno, l’avversario che i partenopei affronteranno ai quarti non sarà meno ostico.

Il Napoli rischia di sfidare solo le big nella coppa nazionale. Napoli, il cammino degli azzurri in coppa sarà complicato a meno di sorprese.

Ad attendere gli azzurri ci sarà l’Atalanta di Gasperini, che ha passato gli ottavi vincendo per 2-0 contro il Venezia.

Nella giornata odierna, alle ore 18:00, il Napoli inizierà il suo cammino in Coppa Italia contro la Fiorentina (il mio napoli)

Su altre testate

Ma mancano. ancora quattro mesi, diciassette partite (di campionato) e il talento non manca, quello continua ad abbondare”. Un incremento pazzesco, dentro un andamento lento, anche un po’ contorto della compagnia del gol. (MondoNapoli)

In caso di passaggio del turno, ai quarti di finale la formazione allenata da Spalletti giocherebbe in gara secca l’Atalanta che ieri ha battuto 2-0 il Venezia. La partita si giocherà, nel caso, in trasferta, a Bergamo, da calendario la partita è in programma per il 9 febbraio (Tutto Napoli)

Come sottolineato dalla redazione di Sky Sport, dovrebbe esserci un solo cambio con l’ inserimento di Politano al posto dell’ infortunato Insigne a comporre il tridente sulla trequarti dietro il confermato Petagna. (casanapoli.net)

Napoli-Fiorentina, Ghoulam verso la terza da titolare: pronto anche Tuanzebe dal 1'

In campo anche Politano, che con Elmas andrà a comporre il trittico che giocherà a supporto di Petagna. Il Napoli in campo, questa sera ore 18, per gli ottavi di finale di Coppa Italia. (Campanianotizie)

Dopo la pesante sconfitta col Torino, la Fiorentina si concentra sulla Coppa Italia. La Coppa Italia è una competizione importante, tutte le squadre hanno la volontà di andare avanti e anche noi abbiamo questa voglia di rivalsa. (Per Sempre Napoli)

Per il resto: “Ghoulam dovrebbe fare la terza gara consecutiva da titolare, Tuanzebe è pronto ad aumentare il minutaggio, proporsi non solo come alternativa ai centrali di difesa ma anche in mezzo al campo. (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr