Alex Vinatzer: "Sono dispiaciuto, ma contento di essere tornato ai vertici!

Alex Vinatzer: Sono dispiaciuto, ma contento di essere tornato ai vertici!
Approfondimenti:
Sciare SPORT

In questa seconda manche il tracciato era aritmico, ma su questo avevamo lavorato tantissimo in allenamento, per cui non è il disegno che mi ha fregato, ma le condizioni del terreno

“Mi dispiace davvero tanto ma il risultato ottenuto nella prima manche non è bastato.

Spero comunque di essere riuscito a far emozionare un po’ di italiani sul divano, come ha saputo fare Luca De Aliprandini.

Alex Vinatzer al traguardo mostra qualche smorfia di rammarico, senza nascondere però anche il sorriso: “Sono dispiaciuto, ma contento di essere tornato ai vertici!” ha detto l’Azzurro , quarto nello slalom dei Mondiali, in sintesi. (Sciare)

Su altre fonti

Da venerdì a domenica prossimi le donne saranno in Val di Fassa per due discese ed un superG. Il 21enne azzurro, secondo dopo la prima manche, non è riuscito a confermarsi nella seconda chiudendo ai piedi del podio. (la Repubblica)

Infine Henrik Kristoffersen, incredibilmente solo oggi su un podio mondiale di slalom, lui che è uno dei migliori specialisti dell'ultimo decennio. Ora è sul tetto del mondo, dopo aver firmato una seconda manche perfetta sulla “Druscié A” per coronare una carriera. (NEVEITALIA.IT)

Per gli scandinavi sono le prime medaglie individuali in questi mondiali dopo l'oro nella gara a squadre. Nello slalom speciale iridato, ultima gara di Cortina 2021, l'oro è andato al norvegese Sebastian Foss -Solevaag in 1.46.48. (Rai Sport)

Ciao Cortina tra ombre e luci Vinatzer illude nello slalom

Purtroppo però lo slalom è maledetto, dal momento che manda all’aria progetti e sogni per pochi centimetri. E sarà anche vero che Vino è tornato davanti, protagonista, a lottare al vertice dello slalom mondiale, ma questo quarto posto brucia. (Davide Marta)

Sebastian Foss-Solevaag si è aggiudicato lo slalom maschile dei Campionati Mondiali di sci alpino 2021 di Cortina d’Ampezzo ed è quindi l’ultima medaglia d’oro della manifestazione iridata nella “Perla delle Dolomiti”. (OA Sport)

Di Cortina 2021, nella testa rimangono principalmente le immagini della meravigliosa DrusciéA, la pista da slalom che ha chiuso le competizioni regalando uno spettacolo unico, tale da valere l’ingresso in Coppa del Mondo in futuro, anche al maschile. (QUOTIDIANO.NET)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr