Inter, scudetto alle 17 se l'Atalanta non vince. O sabato con la Samp, ma senza anticipo

Inter, scudetto alle 17 se l'Atalanta non vince. O sabato con la Samp, ma senza anticipo
La Gazzetta dello Sport SPORT

Ma non si può fare. Luca Taidelli. Paradossalmente per l'Inter sarebbe meglio che l'Atalanta oggi battesse il Sassuolo per festeggiare poi lo scudetto a San Siro sabato prossimo contro la Sampdoria.

Basta un pareggio per il trionfo di Lukaku e compagni, cui invece in caso di vittoria della Dea servirebbe un punto contro la Samp.

Basta un punto — Ma il 19° scudetto dell'Inter potrebbe arrivare già oggi, se al Mapei Stadium il Sassuolo del bresciano De Zerbi fermerà l'Atalanta. (La Gazzetta dello Sport)

Ne parlano anche altre fonti

Lo si è già detto nel corso della stagione, quando vittoria dopo vittoria l’Inter si avvicinava all’obiettivo. Con la vittoria di sabato a Crotone e lo stop odierno dell’Atalanta, l’Inter è campione d’Italia 2020/2021. (Il Fatto Quotidiano)

La squadra di Pioli torna così momentaneamente al secondo posto in classifica. E oggi l’Inter invece può vincere matematicamente il suo 19esimo scudetto dopo il successo di ieri col Crotone 2-0, la festa scatterebbe in caso di mancato successo dell’Atalanta col Sassuolo, alle 15. (LaPresse)

Allenatore: Conte 6,5. Arbitro: Prontera. Marcatori: 24' st Eriksen (I), 45+3' st Hakimi (I). Ammoniti: Brozovic (I), Riviere (C) Espulsi: Inter batte 2-0 il Crotone nel secondo anticipo della 34esima giornata di Serie A ed è a un passo dalla conquista del suo 19esimo scudetto. (Udinese Blog)

Inter Campione d’Italia: le tappe decisive per lo Scudetto

Antonio Conte ha progettato il percorso, l’ha modellato, ha sbagliato e ha trovato le soluzioni Antonio Conte diventa allenatore dell’Inter, va alla guida dei rivali storici, si prende onori e soprattutto oneri per riportare i nerazzurri a vincere. (CIP)

Lazio - Genoa, le probabili formazioni: Hoedt in difesa. Lazio - Genoa, un'altra vittoria all'Olimpico per la storia Nel mezzo 4 sfide di cui una potrebbe ufficialmente assegnare lo scudetto all'Inter. (La Lazio Siamo Noi)

Le tappe decisive, però, sono molteplici e non hanno riguardato solo la Serie A, ma anche le altre competizioni. L’Inter, però, non subisce il colpo psicologicamente e continua la sua corsa in campionato sfruttando alla lunga anche l’assenza dell’impegno europeo. (CIP)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr