Milan-Roma 2-0: Rebic “alla Gagliardini”, ma riesce a far gol. Poi il rigore di Calhanoglu

Sport Fanpage Sport Fanpage (Sport)

Ha un sussulto quando impegna Mirante dalla distanza e fa il paio con il tentativo di Calhanoglu – primo tiro nello specchio – sventato dal portiere giallorosso.

L'ultimo acuto è del turco, "freddo" dal dischetto: raddoppia capitalizzando il rigore assegnato per fallo su Hernandez.

Ne parlano anche altre testate

Non è facile giocare con questo tempo. Nel secondo tempo siete venuti fuori di forza. (RomaNews)

Dzeko guiderà l'attacco, nel terzetto dietro il bosniaco confermato Mkhitaryan: con l'armeno dall'inizio ci saranno Pellegrini e Kluivert, con l'olandese in vantaggio su Perez e Cengiz. Il primo tempo si è chiuso sul risultato di 0-0, con i giallorossi che hanno sprecato un'occasione importante con Dzeko. (Il Romanista)

Sorride il Milan, piange la Roma. Poi un contatto tra Mancini e Theo Hernandez in area giallorossa: fa bene il direttore di gara a far proseguire. (Rai Sport)

Voglio continuare così, mancano 11 partite poi vediamo cosa succederà. L'ex Bayer Leverkusen oggi è intervenuto ai microfoni di SportMediaset per parlare anche del proprio futuro. (Fantacalcio.it)

Diverse invece le novità nella formazione di Paulo Fonseca che sceglie il 4-2-3-1, lanciando in porta Mirante al posto dell’infortunato Pau Lopez, ritrovando Spinazzola dopo quasi dieci mesi sulla fascia sinistra e preferendo Mkhitaryan a Under dietro a Dzeko. (QUOTIDIANO.NET)

Corsport, nel taglio alto della prima pagina la vittoria del Milan contro la Roma, in chiave Europa potrebbe essere la svolta per Pioli. Corsport, nel taglio alto della prima pagina la vittoria del Milan contro la Roma, in chiave Europa potrebbe essere la svolta per Pioli. (MilanNews24.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr