Mourinho: "Tornare in Serie A? Non ci penserei due volte ad allenare una rivale dell'Inter"

Mourinho: Tornare in Serie A? Non ci penserei due volte ad allenare una rivale dell'Inter
Voce Giallo Rossa SPORT

Tramite il proprio profilo Twitter, la Roma ha pubblicato il video della partenza della squadra per Genova, dove stasera alle.

Il mister della Roma Paulo Fonseca ha presentato in conferenza stampa la partita di Serie A di domani, che vedrà i.

La redazione di VoceGialloRossa.it ha intervistato il giornalista Carlo Peroni, firma di LazioPress.it, in vista del derby

(Voce Giallo Rossa)

Se ne è parlato anche su altri media

Ho un modo molto professionale di valutare le cose e mi sento bene con me stesso", Non facile, nemmeno impossibile, non è detto all'Inter. (Milan News)

Mourinho sul ritorno in A: "Inter speciale, ma non ci penserei due volte a firmare per una rivale". vedi letture. La Roma ci pensa per il dopo-Fonseca (ma Sarri è in pole) e nel frattempo José Mourinho apre le porte al suo possibile ritorno in Italia, nonostante il suo passato nerazzurro: "Con l'Inter ho vinto tutto, c'è un affetto speciale. (TUTTO mercato WEB)

Ma se un giorno dovessi andare in Italia e allenare una società rivale, non ci penserei due volte. Poi c'è il lavoro nel senso largo del termine. (Sport Mediaset)

Marani su Tuttosport: "Conte Leader alla Mourinho. Un allenatore-condottiero per i nerazzurri"

Secondo quanto riportato dalla stampa inglese con le sue dichiarazioni della scorsa settimana sul possibile ritorno in Italia anche non all'Inter, José Mourinho si è di fatto proposto in un mercato in cui manca dal 2010. (Calciomercato.com)

Lo Special One e il futuro ancora da decidere. "Io lavoro in questo modo professionale e vivo le cose che mi fanno stare bene con me stesso". Questo non è ancora chiaro, ma sta di fatto che in questo momento si possono fare solo supposizioni sul suo futuro, anche se è stato abbastanza chiaro (Sport Fanpage)

Conte misura anche i cespugli dell'erba ed ha compiuto un capolavoro tenendo insieme dei giocatori senza stipendio e motivandoli per la vittoria finale Un allenatore-condottiero per i nerazzurri". vedi letture. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr