Decreto Rilancio 2020: ecobonus, fondo perduto, Rem, bonus vacanze

The Italian Times The Italian Times (Economia)

*** Decreto Maggio Bonus 800 euro partite IVA ultime novità:. Ecco le ultime novità:. con il Decreto Maggio 2020 ci sarà l'aumento del bonus 600 euro a 800 euro.

Decreto maggio fondo perduto aiuti alle imprese e P.

Ne parlano anche altri giornali

Per i nuclei familiari composti da due persone l’importo del credito è di 300 euro, per quelli composti da una sola persona è 150 euro. Roma, 21 maggio 2020 – Pronto il vademecum (che pubblichiamo di seguito) di Agenzia delle Entrate e di Agenzia delle entrate – Riscossione con tutte le istruzioni per l’uso del decreto Rilancio. (QUOTIDIANO.NET)

Contributo fondo perduto – Con un vademecum pubblicato sul proprio sito web, l’Agenzia delle Entrate ha sintetizzato e spiegato le disposizioni contenute nel Decreto Rilancio (decreto legge n. 34 del 19 maggio 2020) che ha introdotto ulteriori misure urgenti in materia di salute, sostegno ai lavoratori e alle famiglie, agevolazioni alle imprese, potenziamento delle detrazioni, sospensioni e proroghe degli adempimenti. (Calcio e Finanza)

Di seguito il contribuente dovrà predisporre l'autocertificazione antimafia e decidere se delegare ad un intermediario abilitato la presentazione telematica della richiesta del contributo a fondo perduto. (Italia Oggi)

Contributo fondo perduto, i requisiti. Il contributo a fondo perduto spetta a condizione che l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di aprile 2020 sia inferiore ai due terzi dell’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di aprile 2019. (QuiFinanza)

Contributi fondo perduto, gli importi. Il testo del “Decreto rilancio” chiarisce anche quello che sarà il beneficio massimo per i contributi fondo perduto: nel caso in assoluto più generoso e facendo comunque un calcolo medio, si potrebbe arrivare fino a un contributo massimo di 40mila euro, come spiegheremo sotto. (Calcio e Finanza)

A breve dall’Agenzia delle Entrate le istruzioni per effettuare l’istanza, contenuto e termini di presentazione; intanto illustriamo le regole di accesso ad una delle più interessanti agevolazioni del Decreto Rilancio. (Commercialista Telematico)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr