WWE: Membro della RETRIBUTION ritorna sul ring

WWE: Membro della RETRIBUTION ritorna sul ring
SpazioWrestling.it CULTURA E SPETTACOLO

I membri della stable sono lontani dalle scene da diverse settimane ma le porte non sono chiuse per nessuno: la scorsa notte, dopo un’importante puntata di Smackdown, si è tenuta una Battle Royal a cui hanno partecipato anche Superstars come Big E, Cesaro, Apollo Crews e tante altre.

Insieme a loro, sul ring c’era anche Shane Thorne, ex Slapjack nella Retribution, apparso con un nuovo ring attire e con un atteggiamento da babyface; non sappiamo se questo sia un indizio del suo imminente ritorno on screen. (SpazioWrestling.it)

Su altre fonti

Secondo WrestleVotes la WWE sta lavorando da settimane per questo ritorno e questa sarebbe la fatidica sera. Il ritorno di John Cena. Un grandissimo come John Cena sembra essere nel backstage di Money in the Bank e tornare proprio oggi a farsi vedere. (Zona Wrestling)

Il pubblico ha invocato a lungo il nome di Becky Lynch questa notte a Money in the Bank durante il match tra Charlotte e Rhea Ripley, eppure tra i grandi ritorni che si vociferavano durante lo show, non c’è stato quello della campionessa irlandese. (Zona Wrestling)

Durante l’intervista l’ex Diesel ha spiegato di aver lavorato con il “big guy” che lavora con AJ Styles. Per questo la WWE ha pensato di affiancare al gigante bodyguard di AJ Styles un allenatore speciale, uno dei più famosi big man della storia: Kevin Nash. (Zona Wrestling)

WWE: Ottimi ascolti per il ritorno del pubblico a SmackDown

Bobby Lashley vuole distruggere il suo avversario. Questo sarà il primo match uno contro uno di Kofi Kingston per un titolo massimo dalla sua sconfitta contro Brock Lesnar del 2019. (The Shield Of Wrestling)

John Cena e Goldberg potrebbero tornare a breve. “È ora di far esplodere una di quelle giovani stelle che sono nel roster. Viene subito in mente il ritorno di Edge, che affronterà Roman Reigns per il WWE Universal Champion a Money in the Bank questa domenica. (World Wrestling)

Oggi era particolarmente atteso il dato degli ascolti dello show, dato che la pandemia ha influito molto sugli indici di ascolto di Raw e SmackDown. Sono oltre 300.000 spettatori collegati in media durante le due ore in più della settiman scorsa, quando erano stati solo 1,881 milioni. (Zona Wrestling)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr