Osimhen, l'amico: 'E' triste, ho parlato col medico della Nigeria: Coppa d'Africa a forte rischio'

Osimhen, l'amico: 'E' triste, ho parlato col medico della Nigeria: Coppa d'Africa a forte rischio'
AreaNapoli.it SPORT

Sia a Napoli sia in Nigeria Nigeria stanno pregando per lui”

La gente ora sta pregando in Nigeria per averlo magari almeno per la seconda fase della Coppa.

"La Nigeria e Napoli pregano per lui".

Purtroppo sì, ho parlato con il dottore della Nigeria e mi ha spiegato che a causa delle fratture potrebbe seriamente perdere la Coppa d’Africa.

Oma Akatugba, amico personale di Victor Osimhen, ha parlato delle condizioni dell'attaccante del Napoli. (AreaNapoli.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Victor Osimhen, attaccante del club azzurro che si era infortunato durante il match contro l'Inter per uno scontro di gioco con Milan Skriniar, si è operato a causa delle fratture pluriframmentarie e scomposte dell’osso malare. (Fantacalcio.it)

Molte delle fortune del Napoli nel prossimo periodo passano dai piedi del folletto belga. Io preferisco passa' o' turn". Calciomercato 2020-2021 Quanto è costato Osimhen al Napoli? (Eurosport.it)

Victor è molto giù, ha una voglia matta di stare in campo e sentir parlare di un possibile stop di due mesi rende il suo stato d'animo molto negativo". Lo ha dichiarato Oma Akatugba, membro dell'entourage di Osimhen, intervenuto a Radio Marte: "De Laurentiis gli ha scritto? (Corriere dello Sport.it)

De Nicola: "Osimhen è in ottime mani, tornerà in campo con una mascherina. Anguissa? Ecco quando torna in campo"

A comunicarlo è stato il Napoli con una nota sul proprio sito. Novanta giorni di stop: è questa la prognosi dei medici dopo l'intervento subito da Victor Osimhen a Napoli per la riduzione delle fratture scomposte a zigomo e orbita sinistra rimediate in uno scontro aereo con Milan Skriniar nel match con l'Inter. (Sky Sport)

Notizie pesantissime per il Napoli. La sintesi dei monconi ossei è stata fatta tramite placche e viti in titanio. (Tuttosport)

Andrà operato alla perfezione, se tutto va bene non ci saranno problemi e con una mascherina riuscirà a tornare in campo. Finché non sentirò dire che il giocatore sta bene e ci vede bene, non sarò tranquillo. (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr