Bolletta luce, dopo quanto viene staccata la fornitura?

Consumatore.com ECONOMIA

Alcune aziende consentono uno o due giorni di tolleranza prima di inviare i solleciti il cui costo viene addebitato dal cliente.

Leggi anche: Bancomat, non prelevare se noti il dettaglio sulla tastiera. Ripristinare la fornitura della corrente elettrica ha dei costi

Nel caso in cui ci sia la possibilità materiale, subito dopo la scadenza della bolletta il fornitore diminuirà del 15% la potenza della fornitura, per poi arrivare a zero dopo 15 giorni. (Consumatore.com)

Ne parlano anche altre fonti

Chi non detiene un apparecchio televisivo, e pertanto vuole – giustamente – essere esonerato dal pagamento del canone, lo deve comunicare all’Agenzia delle Entrate ogni anno Il canone può essere versato anche tramite il modello F24, se nessun componente della famiglia è titolare di un contratto elettrico, oppure mediante un addebito sulla pensione. (agenzia giornalistica opinione)

Così prevede un emendamento al DL Fisco presentato dai senatori Faraone e Marino che chiedono in sostanza che la riscossione della Tari per gli enti locali avvenga attraverso la bolletta dell’energia elettrica. (Cose di Casa)

Proprio in tale ambito interesserà sapere che vi sono altri Paesi europei in cui il canone non viene addebitato in bolletta Per poter vedere i vari canali, però, bisogna necessariamente pagare il canone Rai. (ContoCorrenteOnline.it)

Metà dei giornali locali Usa è in mano a società d’investimento DI MARCO [email protected] Share List Da più fonti – mediatiche e non – si è pensato che ciò facesse riferimento anche al canone Rai, in bolletta elettrica dal 2015 a seguito della legge decisa dall’allora governo Renzi. (codacons.it)

Forse sì…. Insomma il cambiamento è stato confermato, dopo le indiscrezioni che sono trapelate in estate: il canone Rai uscirà dalle bollette dell’energia elettrica. E’ bufera. Per adesso comunque si sa solamente che dal 2023 il canone sarà una tassa scorporata dalla bolletta elettrica e quindi dovrà essere pagato a parte (Computer Magazine)

La decisione sarebbe maturata dopo l’impegno preso dal governo Draghi con Bruxelles per tagliare dai conti energetici oneri definiti impropri. Addio al canone Rai in bolletta dal 2023. (Blitz quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr