DIVIETO DI VENDITA DELLE MASCHERINE U-MASK PER “POTENZIALI RISCHI”

DIVIETO DI VENDITA DELLE MASCHERINE U-MASK PER “POTENZIALI RISCHI”
CORRIERE DEL GIORNO SALUTE

di REDAZIONE CRONACHE. Il ministero della Salute ha disposto il divieto di vendita delle mascherine U-Mask ed il ritiro dal mercato .

A metà febbraio l’Antitrust aveva avviato un procedimento contro la promozione e la vendita delle mascherine U-Mask perché “verrebbe enfatizzata l’efficacia di questi dispositivi con modalità ingannevoli e aggressive, sfruttando indebitamente la situazione di emergenza sanitaria in corso per indurre il consumatore a comprare a prezzi elevati il prodotto reclamizzato”

Il Ministero della Salute ha disposto il divieto della vendita delle mascherine biotech: “non sono un dispositivo medico” e che quindi si riscontrano potenziali rischi per la salute. (CORRIERE DEL GIORNO)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Entro 5 giorni la società dovrà ritirare a sue spese tutte le mascherine sul mercato. Un divieto imposto dal ministero della Salute. (Il Riformista)

Siamo esterrefatti dal provvedimento cautelare annunciato ieri dal Ministero della Salute riguardo U-Mask. Contestiamo radicalmente il provvedimento e ci difenderemo nelle sedi opportune ", si legge nella nota ufficiale diramata dall'ufficio stampa del brand. (ilGiornale.it)

"Siamodalcautelare annunciato ieri daldella Salute riguardo U-. Il blocco disposto dal dicastero nelle scorse ore - dopo l'inchiesta che ha evidenziato irregolarità nelle certificazioni - ha scatenato la dura reazione dell'azienda produttrice, che promette di difendersi dalle accuse. (Zazoom Blog)

Mascherina U-Mask ritirata dal mercato: “Possibili rischi per salute”

In un comunicato si legge: “Siamo esterrefatti dal provvedimento cautelare annunciato ieri dal Ministero della Salute riguardo U-Mask Le U-Mask sono chiamate “mascherine dei vip”, poiché molti personaggi dello spettacolo e della politica hanno deciso di indossarle. (Blitz quotidiano)

L’azienda ha poi aggiunto che lunedì 22 febbraio presenterà alle Autorità nuove certificazioni di analisi eseguite dai laboratori accreditati Accredia L’azienda produttrice ha però contestato il provvedimento del Ministero della Salute e annunciato l’intenzione di difendersi “nelle sedi opportune”. (Radio Gold)

Quest’ultima ha segnalato di essere “venuta a conoscenza di irregolarità nel processo di immissione in commercio” della mascherina U-Mask Mascherina U-Mask: tutti i suoi problemi. Intanto della vicenda si stanno occupando i pm di Milano, tramite un esperto che analizzi la mascherina U-Mask ma anche quelle di un’azienda concorrente che di fatto ha avviato l’inchiesta tramite un esposto. (Newsby)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr