Meteo, forte maltempo sull’Italia: nuovo calo delle temperature

Meteo, forte maltempo sull’Italia: nuovo calo delle temperature
Più informazioni:
Inews24 INTERNO

Piogge e precipitazioni bagneranno gran parte del Paese a partire da questo giovedì 25 novembre.

Condizioni critiche anche per gran parte delle regioni tirreniche e sulle Isole.

Sulle regioni del Nord Italia avremo maltempo con piogge diffuse su gran parte del settore.

Questa sarà la settima del mese, con il meteo della penisola che tornerà ad essere caratterizzato dal maltempo.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo un peggioramento entro sera con piogge che colpiranno nel sud peninsulare e Sicilia

(Inews24)

Su altri media

Ecco perché. Vi spieghiamo le reali probabilità di NEVE IN PIANURA al Nord: leggere con attenzione. Clima, Los Angeles diventerà la città dei pinguini. METEO: la STRAORDINARIA bellezza e PERFEZIONE dei cristalli di neve (MeteoGiuliacci)

Anche la Sardegna sarà interessata dal maltempo così come l’arco alpino, dove la neve scenderà di quota e fin sopra gli 800 metri. Nella giornata di giovedì 25 novembre, piogge intense in gran parte dell’Italia, con nubifragi a rischio idrogeologico su Lazio, Sicilia, Calabria e Puglia. (Cagliaripad)

Piogge anche sulla Lucania, soprattutto centro-occidentale, sul Nord Puglia e localmente sulla Sicilia, diffuse sulla Sardegna. MeteoWeb. Fine settimana, l’ultimo di novembre, piuttosto instabile, a tratti anche perturbato e via via decisamente più freddo, secondo le ultime previsioni meteo. (Meteo Web)

Meteo, torna il maltempo: in arrivo nubifragi e freddo artico. Ecco dove

Tra pochi giorni ne cadrà TANTISSIMA, fino in Pianura! Tra sabato 27 e domenica 28 i fiocchi bianchi potranno spingersi fino ai fondovalle alpini, arrivando ad imbiancare città come Aosta, Sondrio e Bolzano. (iL Meteo)

Lo studio di Deloitte analizza la rilevanza del cambiamento climatico nei bilanci delle società di Piazza Affari Analisi conferma accelerazione su sostenibilità, con un significativo +11% rispetto al 2019. (LaPresse)

Ultimo weekend di novembre che vedrà il primo peggioramento meteo di stampo invernale a causa di un poderoso affondo di aria artica verso l'Italia Il maltempo interesserà inizialmente il centro nord per poi spostarsi verso le regioni meridionali dove non mancheranno temporali e locali nubifragi anche intensi. (Leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr