Denise Pipitone, nomade riconosciuta: “Sua figlia assomiglia alla bambina”

Denise Pipitone, nomade riconosciuta: “Sua figlia assomiglia alla bambina”
Ck12 Giornale INTERNO

POTREBBE INTESSARTI ANCHE > > > Denise Pipitone, si apre la pista di Mariana: nuove rivelazioni. Denise Pipitone, chi è Florinda?

che oggi a Mattino 5 è stata intervistata Mariana, ragazza residente nella provincia di Napoli ma di origini rumene.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Denise Pipitone, un testimone scagiona Anna Corona: “Ecco dov’era”. Era convinto che quella bambina fosse Denis il cui volto in quelle settimane era su tutti i giornali e notiziari in tv e nell’audio si sente anche chiamarla “Danas”

E nella capitale francese c’è stata un incontro importante. (Ck12 Giornale)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Io con lei ci ho parlato poco, parlava italiano ma con me non ha parlato molto“. Era molto traumatizzata, parlava pochissimo francese, parlava poco italiano, parlava sinti, ma non parlava quasi mai in realtà e si faceva capire a gesti. (Il Fatto Quotidiano)

Si è partiti con la testimonianza fondamentale di Battista Della Chiave, l’uomo sordomuto che aveva affermato di aver assistito al rapimento di Denise Pipitone Nuove piste e indizi a disposizione degli inquirenti potrebbero rappresentare una svolta per il caso di Denise Pipitone. (DonnaPress)

Il caso Denise Pipitone continua: una testimone dice di aver incontrato la ragazza rom del video di qualche anno fa e che potrebbe essere lei. Ve lo ricordate quel video di qualche anno fa, girato da una guardia giurata, in cui si vede una donna Rom insieme ad una bambina che assomiglia tantissimo a Denise Pipitone? Vi riportiamo, ora, le dichiarazioni fatte a Storie Italiane, che approfondiscono l’argomento, facendo ancora più luce sul caso Denise Pipitone. (Napoli.zon)

Denise Pipitone, nuova svolta, “È in Francia, c’è un video”

Una ragazza che vive in Campania potrebbe rappresentare un punto di svolta nella vicenda di Denise Pipitone, la bambina scomparsa nel 2004 dalla provincia di Trapani. Denise Pipitone, la testimonianza di Mariana Trotta. (L'Occhio)

C'è una nuova segnalazione che riaccende le speranze sul caso di Denise Pipitone, la bambina di Mazara scomparsa il 1° settembre del 2004 mentre giocava davanti alla sua casa. (Giornale di Sicilia)

Sentendo in tv la storia di Denise, Mariana ha riconosciuto nel video registrato da Felice Grieco proprio Florina: “È lei, sono sicura (…). Piera Maggio – la madre di Denise Pipitone – riconobbe in quella bambina sua figlia: lo stesso volto, la stessa altezza, lo stesso graffio sotto l’occhio. (Quotidiano di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr