Delio Rossi: 'Prossimo allenatore della Juventus? Agnelli ha già deciso'

Delio Rossi: 'Prossimo allenatore della Juventus? Agnelli ha già deciso'
AreaNapoli.it SPORT

Delio Rossi, allenatore, ai microfoni di SportPaper.it ha commentato le voci di un possibile addio di Andrea Pirlo alla Juventus a distanza di un anno dal suo arrivo al posto dell'esonerato Maurizio Sarri.

Penso che resterà sulla panchina della Juventus anche il prossimo anno".

Delio Rossi, allenatore che in passato ha guidato Lazio e Fiorentina, ha parlato del momento della Juventus e delle possibili decisioni di Andrea Agnelli (AreaNapoli.it)

Ne parlano anche altre fonti

A partire dal numero 1 Agnelli fino ad arrivare a Pirlo. Su Agnelli “Le dichiarazioni sul caso Suarez e il flop della Superlega hanno spinto Agnelli in un momento complicato. (TUTTO mercato WEB)

Le parole su Agnelli e Pirlo. Giovanni Cobolli Gigli, ai microfoni di Radio Crc, ha parlato della stagione della Juve, di Agnelli e Pirlo. Ma in caso di mancata qualificazione in Champions sarebbe complicato continuare insieme» (Juventus News 24)

Se l’allenatore è in discussione, ma ha ancora un anno di contratto (accordo fino al 2022), tutta l’area tecnica - dal dg Fabio Paratici in giù - è a scadenza. ’ultimo mese della stagione sarà decisivo anche per i dirigenti, non solo per Andrea Pirlo (Tuttosport)

Juve, che beffa per Agnelli: il colpo ‘soffiato’ dalla big di Premier

Quella del collega Delio Rossi, che a SportPaper.it ha detto: "A me sembra che ci sia massima fiducia nei suoi confronti. Penso che Andrea Agnelli, perché è lui che ha fatto questa scelta, ha messo in preventivo che poteva anche non vincere quest’anno visto che Pirlo non ha mai allenato prima. (Calciomercato.com)

Rimango tifoso di tutte le squadre allenate ma divento il primo tifoso della squadra della quale difendo i colori Alla Juve arrivai dopo la promozione col Siena e la Juve arrivò settima. (Juventus News 24)

Il portoghese, di fatto, starebbe seriamente cercando un modo per lasciare Torino, al netto di quella che possa essere la volontà del club di trattenerlo o meno. Ecco perchè ad oggi la Juventus si guarda intorno, sonda terreni e prova a capire quale possa essere l’elemento ideale al quale affidare l’attacco bianconero. (SerieANews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr