Torna da una vacanza a Barcellona positivo al Covid: 21enne ricoverato in terapia intensiva

Torna da una vacanza a Barcellona positivo al Covid: 21enne ricoverato in terapia intensiva
Prima Verona INTERNO

Torna da una vacanza a Barcellona positivo al Covid: 21enne ricoverato in terapia intensiva. E' tornato da una vacanza a Barcellona.

In effetti, il giovanissimo, era positivo al virus che ha preso in forma assai grave: il 21enne di Verona attualmente è ricoverato in terapia intensiva.

E' stato il Governatore del Veneto, Luca Zaia, oggi, martedì 20 luglio 2021, a confermare la notizia e poi ha aggiunto che i ricoverati in Veneto, oggi, sono tutti non vaccinati

Il 21enne tornato da Barcellona è in terapia intensiva. (Prima Verona)

Su altre fonti

Nel Vicentino sono state somministrate 881.523 dosi (365.471 nell'Ulss 7 e 516.052 nell'Ulss 8) «In Veneto oggi abbiamo superato quota 5 milioni di dosi di vaccinazioni: nonostante la carenza e la penuria di vaccini, è il successo di una grande squadra. (Il Giornale di Vicenza)

Gli attuali positivi sono 7.490 (+452), mentre i dimessi/guariti sono 410-269 (+148) Da ieri non si registrano morti: le vittime, dall’inizio dell’emergenza covid-19, restano 11.629. (Adnkronos)

“Oggi i ricoverati sono tutti non vaccinati: questa è la realtà” ha sottolineato Da ieri un 21enne di Verona, non vaccinato, si trova ricoverato in terapia intensiva dopo essere tornato da una vacanza a Barcellona (tviweb)

Zaia: «Un medico non può essere no vax. Chi lo è dovrebbe cambiare lavoro»

20 luglio 2021. (AVN) – Venezia, 20 luglio 2021. “Faccio gli auguri di pronta guarigione ad Antonio Rossi, compagno di viaggio nella battaglia che ci ha visto, prima, conquistare e, ora, affrontare la grande sfida dell’organizzazione delle Olimpiadi Invernali Milano-Cortina 2026. (Regione Veneto)

Anche qui a far da contraltare la considerazione che rimangono solo 3 pazienti ancora positivi al tampone ricoverati nei reparti Covid di Vicenza e provincia, due al San Bortolo. Tornano infatti a salire sopra quota cinquecento i nuovi positivi, in base ai riscontri delle varie Ulss regionali, che registrano il numero “tondo” ma spigoloso di 600 esatti nuovi infetti. (L'Eco Vicentino)

«Se sei contro i vaccini non devi andare a fare il medico. Ma lo faremo, applicando la legge». VENEZIA. (la Nuova di Venezia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr