Pedullà: 'Koulibaly, telefonata di Leonardo: l'offerta del PSG e la richiesta di De Laurentiis'

Pedullà: 'Koulibaly, telefonata di Leonardo: l'offerta del PSG e la richiesta di De Laurentiis'
AreaNapoli.it SPORT

Ma l’offerta è stata subito ritenuto troppo bassa, l’eventuale trattativa è morta sul nascere

Una telefonata è arrivata da Leonardo, direttore del Paris Saint-Germain, evidentemente prima dell’arrivo di Sergio Ramos (ma anche dopo…) il PSG era intenzionato a prendere un difensore con le caratteristiche di Koulibaly.

L'offerta è stata subito ritenuto troppo bassa, l'eventuale trattativa tra il Paris Saint-Germain ed il Napoli è morta sul nascere. (AreaNapoli.it)

Ne parlano anche altri media

Tanta responsabiltà per il difensore centrale, chiamato a prendere per mano la squadra Come ogni estate le voci su una sua cessione si susseguono, ma mai come questa volta il centrale senegalese è al centro delle idee dell'allenatore. (TUTTO mercato WEB)

Kalidou Koulibaly è il calciatore del Napoli che attualmente guadagna di più, il suo futuro è ancora da definire. Perché fino a quel momento il Napoli - se arriveranno offerte congrue - potrà cedere qualsiasi giocatore (AreaNapoli.it)

Nel paese africano i musulmani pregano e si riuniscono per la ricorrenza. A Bondoukou, nel nordest della Costa d’Avorio la comunità musulmana, celebra la Festa del Sacrificio, una delle ricorrenze più importanti dell’Islam, in Africa conosciuta come ‘Tabaski’. (LaPresse)

Il Mattino - Spalletti considera Koulibaly insostituibile, il senegalese è un allenatore in campo

Con l’aria che tira non sarà una situazione semplice e in qualche modo dovrà essere approfondita la questione contratto (scadenza 2023). Ma l’offerta è stata subito ritenuto troppo bassa, l’eventuale trattativa è morta sul nascere. (alfredopedulla.com)

Nel giorno della festa del sacrificio, tra le più importanti ricorrenze della religione islamica, che arriva dopo quella per la chiusura del ramadan, Kalidou Koulibaly, centrale senegalese del Napoli, dedica un messaggio a tutti i musulmani attraverso i suoi profili social: "Eid Mubarak (Buona Festa, ndr) a tutti i miei fratelli e le mie sorelle". (AreaNapoli.it)

L'Intenzione è quella di giocare con la difesa alta e la sua esplosività in campo aperto, al pari di quella di Manolas, può essere decisiva,così come saranno importanti le sue doti tecniche per far partire l'azione da dietro. (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr