Mamma di Zanè di 44 anni muore in mare durante la vacanza in Salento

Mamma di Zanè di 44 anni muore in mare durante la vacanza in Salento
L'Eco Vicentino L'Eco Vicentino (Interno)

Una donna di Zanè di 44 anni, è morta annegata oggi nel mare di Porto Cesareo, in Puglia.

Margherita Novello, era in vacanza con il marito e i figli e davanti agli occhi dei suoi cari ha perso la vita.

Se ne è parlato anche su altre testate

Una turista di 44 anni è annegata poco prima delle 14 nelle acque di Porto Cesareo. Una tragedia ancora più dolorosa pèerché consumatasi sotto gli occhi dei figlie del marito. (Quotidiano di Puglia)

Ultimo aggiornamento: 22:00. . LECCE - Tragedia in vacanza oggi pomeriggio 29 giugno nel mare di. Una turista vicentina di 44 anni è annegata poco prima delle 14 nel mare delo.La donna era in vacanza nel Salento con il marito e le figlie quando poco dopo le 13.30 hanno fatto il bagno insieme. (Il Gazzettino)

E' morta così una turista di 44 anni nelle acque di Porto Cesareo. A soccorrerla è stata il marito che l'ha trascinata a riva. (La Repubblica)

Annega in vacanza in Salento: la tragedia si è consumata oggi, lunedì 29 giugno, a Porto Cesaro. L'ha trascinata a riva dove intanto le sue urla hanno fatto scattare l'allarme. (Il Mattino di Padova)

(Lecce) – La vacanza in Salento si trasforma in tragedia. In mattinata la donna aveva raggiunto la spiaggia con il marito e i loro due figli per trascorrere una giornata di relax al mare. (Corriere Salentino)

All’improvviso, l’uomo si è accorto che la moglie galleggiava immobile a pelo d’acqua. La donna, forse colta da un malore improvviso, era nel primo pomeriggio in un tratto di mare davanti alla spiaggia di Punta Grossa, da poco in acqua da sola: il marito e i figli erano rientrati a riva mentre lei continuava a ispezionare i fondali con maschera e boccaglio. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr