Porto Cesareo, la vacanza diventa tragedia: accusa malore in mare e annega davanti ai familiari

Porto Cesareo, la vacanza diventa tragedia: accusa malore in mare e annega davanti ai familiari
LecceSette LecceSette (Interno)

Si tratta di una 44enne, proveniente da Padova, venuta a trascorrere qualche giorno di ferie nel Salento.

Subito chiamati i soccorsi, sul posto è arrivata un’ambulanza del 118, mentre con l’aiuto del personale di spiaggia, la donna è stata condotta a riva: vani purtroppo tutti i tentativi di rianimazione.

Ne parlano anche altri media

Annegata davanti agli occhi del marito e dei due figli. E' morta così una turista di 44 anni nelle acque di Porto Cesareo. (La Repubblica)

Ma dopo qualche minuto si sono accorti dalla riva che non si stava più muovendo. La donna, infatti, era rimasta in acqua per continuare il bagno, mentre figli e marito erano usciti per raggiungere la spiaggia. (VicenzaToday)

Soccorsa e trascinata a riva, a nulla sono valsi i tentativi dei sanitari del 118 di rianimarla. La donna, forse colta da un malore improvviso, era nel primo pomeriggio in un tratto di mare davanti alla spiaggia di Punta Grossa, da poco in acqua da sola: il marito e i figli erano rientrati a riva mentre lei continuava a ispezionare i fondali con maschera e boccaglio. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Dopo aver fatto il bagno, i tre erano usciti dall’acqua lasciando la 44enne ad esplorare i fondali munita di maschera e tubo. Una turista 44enne, Margherita Novelli, originaria della provincia di Vicenza, è deceduta nel primo pomeriggio nelle acque cristalline di Porto Cesareo, nel tratto di costa sabbiosa compresa tra Punta Grossa e Punta Prosciutto (Corriere Salentino)

La tragedia si è verificata oggi, lunedì 29 giugno, poco prima delle 14. La donna sarebbe rimasta vittima di un malore o forse di un annegamento le cui cause restano al momento ignote. (Fanpage.it)

Ultimo aggiornamento: 22:00. . LECCE - Tragedia in vacanza oggi pomeriggio 29 giugno nel mare di. Una turista vicentina di 44 anni è annegata poco prima delle 14 nel mare delo.La donna era in vacanza nel Salento con il marito e le figlie quando poco dopo le 13.30 hanno fatto il bagno insieme. (Il Gazzettino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr