Ingenuity si separa da Perseverance, tutto pronto per il primo volo su Marte

Ingenuity si separa da Perseverance, tutto pronto per il primo volo su Marte
Più informazioni:
Il Messaggero SCIENZA E TECNOLOGIA

I dati arriveranno il giorno dopo.

La notizia che tutti aspettavano (sulla Terra) è arrivata (da Marte).

Secondo i piani della Nasa, Ingenuity dovrebbe iniziare la sua perlustrazione il prossimo 11 aprile.

Il drone Ingenuity si è separato dal rover Perseverance ed è pronto ora per il primo volo su Marte.

La misteriosa roccia blu trovata su Marte

(Il Messaggero)

Su altre fonti

L’elicottero-drone rilasciato dal rover Perseverance è riuscito a resistere alla glaciale notte marziana. Ora lo attende il suo primo volo, l’11 aprile. (Sky Tg24 )

Ingenuity rimarrà in aria per un massimo di 30 secondi ad un’altezza di 3 metri e atterrerà di nuovo su Marte Gli ingegneri attenderanno ora una risposta positiva dall’elicottero (i dati sono inviati a Perseverance e quindi verso la Terra). (Punto Informatico)

Se tutti questi controlli preliminari andranno come previsto, il primo tentativo di Ingenuity di decollare dalla superficie di Marte potrebbe avvenire già all’inizio della prossima settimana, lunedì 12 aprile Che tutto sia andato per il meglio ce lo testimonia anche Perseverance con l’immagine qui a fianco, risalente al 4 aprile (Sol 44), il day after di Ingenuity sulla superficie di Marte. (Media Inaf)

C'è un arcobaleno su Marte?

L’elicottero dovrebbe librarsi non prima dell’11 aprile e la sua finestra di volo avrà una durata di 31 giorni. Ingenuity è sopravvissuto alla gelida notte marziana, dopo essersi separato dal rover Perseverance. (Global Science)

Sopravvivere a queste temperature è considerato un grande successo. L'esperimento della Nasa, di far volare un elicottero attraverso l'atmosfera rarefatta di Marte prosegue a gonfie vele. (Tuttosport)

Per la cronaca, nel 2019 su Marte è stata documentata la presenza di nubi filamentose simili ai cirri terrestri per merito del rover Curiosity Roma, 6 aprile 2021 - Tra le tante immagini inviate da Marte sulla Terra dal rover Perseverance, nell'ambito della missione Nasa Mars 2020, ce n'è una che ha acceso notevolmente la fantasia di appassionati e non. (QUOTIDIANO.NET)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr