4 maggio 1949, la tragedia di Superga e la scomparsa del Grande Torino

4 maggio 1949, la tragedia di Superga e la scomparsa del Grande Torino
Per saperne di più:
Juventus News 24 SPORT

Una squadra che in quegli anni costituiva la quasi totalità della Nazionale italiana, forte di giocatori come Valerio Bacigalupo e il capitano Valentino Mazzola.

Tanti i record battuti, come quello del maggior numero di partite casalinghe senza sconfitte al Filadelfia, 88 in tutto.

. Il 4 maggio 1949 si consuma uno dei drammi sportivi più gravi della storia con la tragedia di Superga, che vede scomparire il Grande Torino. (Juventus News 24)

La notizia riportata su altre testate

A 72 anni dalla tragedia di Superga, la Juventus si unisce al ricordo di quella squadra straordinaria» Oggi sono 72 anni dalla scomparsa del Grande Torino nella tragedia di Superga. (Juventus News 24)

E Dybala.'. Corsa Champions, Pirlo si aggrappa a Ronaldo: "Ha voglia di vincere". Pirlo e lo scudetto all'Inter: "È capitato. Grazie Ronaldo, Pirlo fa sempre peggio'. L'Osservatorio Romano: 'La Juve ha staccato la spina!' (ilBianconero)

Venerdì il consueto giro di tamponi curato da Federlab, con il gruppo che potrebbe spostarsi sul sintetico del “Despar” di Bisconte Mercoledì è prevista una seduta mattutina al “Giovanni Celeste”, dove la squadra si ritroverà anche giovedì pomeriggio. (Messina Sportiva)

Grande Torino: Tolentino dedica un parco agli Invincibili

“A scoprire la stele che ricorda tutti i caduti di Superga oltre al Sindaco Pezzanesi tanti giovani tifosi provenienti anche da altri comuni tra cui Pollenza, Macerata e Camerano. Il Sindaco Giuseppe Pezzanesi con tutta l’Amministrazione comunale, insieme a tanti tifosi del Torino ha onorato tutte le Vittime di Superga con l’affetto, con la gratitudine e con il rispetto che meritano”, si legge sul sito della società granata. (Torino Granata)

Chi ama Torino ama il Grande Torino. Anche Lapo Elkan, dal suo account twitta in ricordo di Capitan Valentino e dei suoi compagni: “Il 4 maggio 1949 il mondo perse il Grande Torino (Toro.it)

a città di Tolentino ha reso omaggio al grande Torino, intitolando agli invincibili granata un nuovo parco cittadino, sito tra piazzale Beato Angelico e via Santa Rita da Cascia. Oltre al sindaco Pezzanesi, a scoprire la stele che ricorda i caduti di Superga, tanti giovani tifosi accorsi da altri comuni, tra i quali Pollenza, Macerata e Camerano. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr