Faida dei trapper, il gip manda ai domiciliari 'Malippa', il manager di Simba La Rue

Faida dei trapper, il gip manda ai domiciliari 'Malippa', il manager di Simba La Rue
La Repubblica INTERNO

E inoltre, "in modo convincente ha spiegato di essersi opposto a quanto stava succedendo e cercato di convincere anche Saida (Simba La Rue, ndr) a risolvere in altro modo i loro problemi".

Lo ha deciso il gip, Guido Salvini, accogliendo l'istanza del suo legale, l'avvocato Niccolò Vecchioni.

"Non appare allo stato credibile e comunque la stessa scena così come descritta dagli indagati stessi e dai testimoni esclude che la persona offesa abbia potuto agire e muoversi libero nella volonta'", osserva il gip nell'ordinanza. (La Repubblica)

Su altre testate

Episodio ritenuto dagli inquirenti una ritorsione al rapimento di Baby Touchè Una ricostruzione della serata che combacia con le dichiarazioni rese dallo stesso Touché quando è stato sentito dai militari dell'Arma. (La Repubblica)

Per Simba La Rue la permanenza dietro le sbarre di San Vittore potrebbe durare poco. Milano, 4 ago. (La Sicilia)

Il gip Salvini potrebbe decidere già domani sulla richiesta di revoca degli arresti chiesta dal difensore per tutti i nove arrestati. Ho fatto una grande cavolata, è stata la prima e ultima volta che ho preso una pistola». (ilgazzettino.it)

Faida tra rapper, Simba La Rue risponde alle domande del giudice

«All’esito di tale consulenza la posizione dell’indagato sotto il profilo dello status libertatis potrà essere rivalutata», si legge nell’ordinanza (Corriere Milano)

I giovani, tutti residenti nel lecchese, hanno dato vita ad agguati, ma anche accoltellamenti e infine sequestri di persona, quest’ultimo nel caso specifico del trapper rivale Baby Touchè, all’anagrafe Mohamed Amagour (Il Sussidiario.net)

Lui, come gli altri arrestati, ha sicuramente compreso il disvalore delle azioni, in lui è emerso un sentimento di rammarico" Nel frattempo l'avvocato di La Rue ha detto che ha avanzato la richiesta di arresti domiciliari. (LeccoToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr