Juve Primavera-Spal 1-2, le PAGELLE: polveri bagnate in attacco, è mancata la fantasia

Juve Primavera-Spal 1-2, le PAGELLE: polveri bagnate in attacco, è mancata la fantasia
Per saperne di più:
ilBianconero SPORT

Un passo falso da cui ripartire: domenica ci sarà il derby contro il Torino.

Una prova deludente da parte di diverse individualità che non hanno dato il solito apporto.

BONATTI 6 - Passo falso della sua squadra che non riesce a trovare la chiave per sfondare il muro eretto dalla Spal

di Marco Amato, inviato a Vinovo. La Juve Primavera perde imbattibilità e primato.

- Una decina di minuti all'arrembaggio). (ilBianconero)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Scurto confessa: «La Juve Primavera è una grande squadra: si tratta di una formazione organizzata e con grande qualità». Al termine della bellissima vittoria in casa della Juventus, l’allenatore della SPAL Giuseppe Scurto è intervenuto ai microfoni del canale ufficiale della società di Ferrara. (Juventus News 24)

Al 12' la Spal raddoppia: gran lavoro di Seck che semina avversari e, dal fondo, mette un cross basso dall'altra parte dove Ellertson spinge in rete, 0-2. a Juventus Primavera cade in casa con la Spal . (Tuttosport)

Wozniak, Owolabi Belewu, Fiori, Gineitis, Colyn, Semprini, Carrà, D’Andrea, Pinotti. Arbitro: Monaldi di Macerata. di Davide Soattin. È ancora vivo il sogno play-off per la Spal Primavera che, dopo le due sconfitte con Cagliari e Atalanta, è tornata alla vittoria con la Juventus, sbancando Vinovo con un 2 a 1 prestigioso e di grande spessore. (Estense.com)

Campionato Primavera 1, Juve ko a sorpresa contro la SPAL: l'Inter resta prima assieme alla Samp

Dobbiamo valutare le caratteristiche di chi sta bene, continuare questo percorso molto positivo, e osservare quelle degli avversari e continuare con questa consapevolezza». Andrea Bonatti, tecnico della Juventus Primavera, commenta la sconfitta arrivata contro la Spal (Juventus News 24)

Siamo felici di aver battuto due volte una squadra così forte come la Juventus, ma l’obiettivo è ben diverso: vogliamo centrare i play-off» Seck orgoglioso della sua SPAL: «Felici di aver battuto la Juve Primavera sia all’andata sia al ritorno». (Juventus News 24)

I bianconeri di Andrea Bonatti restano dunque terzi a 51 punti, due in meno della coppia di testa a due giornate dalla fine della regular season. L’Inter Primavera resta prima nella classifica del Campionato di Primavera 1, in coabitazione con la Sampdoria. (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr