Argentina, nella notte splende Lautaro: i risultati del Sudamerica per Qatar2022

Argentina, nella notte splende Lautaro: i risultati del Sudamerica per Qatar2022
Altri dettagli:
Fantacalcio.it SPORT

Vince il Cile contro il Paraguay rendendo meno pesante lo stop per l'Uruguay

Di Messi e De Paul le altre marcature della Seleccion, che recupera 2 punti sul Brasile, fermato sullo 0-0 dalla Colombia.

Torna alla vittoria l'Argentina sulla strada che porta ai mondiali in Qatar2022: tris albiceleste all'Uruguay nel segno di Lautaro, gol e assist per l'attaccante dell'Inter, poi sostituito dal compagno Correa. (Fantacalcio.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Un match che ha visto protagonista anche il calciatore dell'Inter Lautaro Martinez autore di un gol e un assist. L'Argentina infatti sarà nuovamente impegnata nel match in programma il 15 ottobre contro il Perù ma ieri la squadra guidata da Scaloni si è imposta con un netto 3-0 sull'Uruguay. (La Lazio Siamo Noi)

Leggi anche: Calciomercato Juventus, la strategia per arrivare a Vlahovic. E dopo gol e assist, Lautaro Martinez piange in panchina Inizio scoppiettante per Lautaro Martinez, che ha preso in mano l’Inter ed è un punto fermo in nazionale. (Calciopolis)

I nerazzurri lo attendono al ritorno del campionato di Serie A. Lautaro Martinez al top in nazionale, dopo il fastidio accusato con la sua selezione negli ultimi giorni. LEGGI ANCHE> > > Carnevali blinda i suoi pupilli: niente Inter a gennaio. (InterLive.it)

Lautaro si emoziona dopo il gol all'Uruguay: "Grato alla mia famiglia" (FOTO)

Lautaro Martinez faro dell’Argentina. La mia famiglia è sempre con me e le sarò grato per tutta la vita”, ha spiegato il giocatore al termine della gara (Virgilio Sport)

Scaloni aveva richiamato il Toro in panchina già al 65′, per inserire il suo compagno di squadra Correa. In Argentina-Uruguay Lautaro Martinez non trattiene le lacrime una volta seduto in panchina: il motivo spiazza tutti. (CalcioToday.it)

Nel post gara ha spiegato il motivo dell’emozione: “Ho pensato alla mia famiglia che era allo stadio, per questo mi sono emozionato. L’attaccante, sostituito al 66′ per lasciar spazio al collega nerazzurro Correa, non ha trattenuto le lacrime in panchina. (Sportface.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr