Sky - Kaio Jorge, il Milan prova a portarlo subito in Italia

Sky - Kaio Jorge, il Milan prova a portarlo subito in Italia
Approfondimenti:
Milan News SPORT

Secondo quanto riferisce Sky, Kaio Jorge del Santos continua ad essere un obiettivo di mercato del Milan.

Il giocatore andrà in scadenza di contratto il prossimo 31 dicembre e dunque a gennaio potrà andare via a zero, ma i rossoneri vorrebbe anticipare il suo arrivo a Milano già questa estate, pagando circa 5 milioni di euro il suo cartellino.

La richiesta dei brasiliani è di 10 milioni

(Milan News)

Su altre testate

Il Milan fa sul serio per Kaio Jorge. L’obiettivo di Maldini e Massara è di strapparlo subito al Santos, che sta rivedendo le pretese adesso. (MilanLive.it)

Il Santos, in difficoltà economica, vorrebbe almeno 10 milioni, ma il prezzo è destinato a calare. Maldini e Massara hanno già un accordo verbale con il giocatore e il suo entourage per un trasferimento a gennaio. (Milan News)

Perciò si era partiti da una richiesta di 10 milioni, mentre adesso, evidentemente, si è scesi a quota 4. Tuttavia la prima scelta resta Kaio Jorge, tenendo conto che dopo l’acquisto di Tomori adesso è possibile tesserare soltanto un altro extracomunitario (La Gazzetta dello Sport)

Il Santos cambia strategia per Kaio Jorge: rientra in corsa anche il Napoli?

Maldini e Massara hanno già un accordo verbale con il giocatore e il suo entourage per un trasferimento a gennaio. Milan, due strade per Kaio Jorge: può arrivare subito se il Santos accetta un indennizzo. (TUTTO mercato WEB)

Per il quotidiano romano, se le pretese del Santos scendessero fino a 3-4 milioni di euro, il Milan prendere subito Kaio Jorge. Daniele Triolo. Il Milan, in questa sessione di calciomercato, prova a bruciare la concorrenza su Kaio Jorge. (Pianeta Milan)

Pare che le richieste dei brasiliani si aggirino attorno ai quattro milioni di euro per lasciar partire subito Kaio Jorge. In questo momento il Milan rimane davanti a tutti nella corsa al giovane attaccante, ma con un prezzo più basso la situazione può cambiare. (Spazio Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr