Su TIM una partita geopolitica e fanno gola i soldi del Recovery Fund

Su TIM una partita geopolitica e fanno gola i soldi del Recovery Fund
Più informazioni:
InvestireOggi.it ECONOMIA

TIM fa gola, quindi, perché sarebbe un asset imprescindibile per accedere ai tanti miliardi stanziati da Bruxelles a sostegno dell’innovazione.

Il timore diffuso in Parlamento è che l’offerta di Kkr finisca per creare uno “spezzatino” tra servizio e rete TIM.

E il fondo userebbe la rete per attingere ai copiosi finanziamenti europei legati alla digitalizzazione ed erogati tramite il Recovery Fund. (InvestireOggi.it)

La notizia riportata su altri media

Da quando è stata annunciata la possibile offerta del fondo Kkr su Tim, il titolo è volato di circa il 40 per cento. Manipolazione di mercato con informazioni che avevano alterato il normale corso azionario del titolo Alitalia (Il Fatto Quotidiano)

Ad ogni modo occorrera' attendere la posizione del board di Tim e quella delle autorita' europee In pratica, hanno commentato gli analisti, 'il piano Kkr, oltre al supporto del Governo, vedrebbe meno ostilita' da parte dei concorrenti di Tim'. (Borsa Italiana)

Si spiega anche così l'andamento positivo che il titolo sta registrando sui mercati finanziari (TG La7)

Telecom, ecco perché Intesa Sanpaolo plaude alla mossa di Kkr su Tim

Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute. Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. (Borsa Italiana)

A indurre gli operatori alla cautela è stato il cambio di scenario rispetto a lunedì, quando Vivendi sembrava voler aprire all’offerta di Kkr, ritenuta comunque «insufficiente» dai francesi. Diversi osservatori ritengono che un’eventuale sfiducia verrebbe proposta da Vivendi solo se è certa di avere i numeri in consiglio. (Corriere della Sera)

IL REPORT DI ETA SU KKR-TIM. “Questa ipotesi ci sembra più credibile rispetto a indiscrezioni che ipotizzano un intervento sulla rete ex-ante: separazione prima dell’opa o un’accelerazione sul progetto rete unica”, ha osservato Equita Che cosa dicono e scrivono analisti e report di sim e banche (come Intesa Sanpaolo). (Startmag Web magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr