Sgarbi si candida a sindaco di Roma: “Ridaremo dignità alla Capitale”

Sgarbi si candida a sindaco di Roma: “Ridaremo dignità alla Capitale”
Il Riformista INTERNO

Del “Comitato promotore per Sgarbi Sindaco di Roma” fanno parte Dario Di Francesco (organizzazione), Francesca Pucci, Tiziano Sbrozzi, Simone Lelli, Roberto Riccio, Michel Maritato, Cristiano Aresu, Emanuele Ricucci, Paolo Marioni

Con un post sui suoi canali social Vittorio Sgarbi annuncia la sua candidatura a sindaco di Roma.

“Ci siamo: la mia candidatura a sindaco di Roma è ufficiale.

Domani martedì 23 febbraio alle11,30 a Roma (“Vivi Bistrot”, Piazza Navona 2) si terrà la “Comitato promotore per Vittorio Sgarbi sindaco di Roma”. (Il Riformista)

La notizia riportata su altre testate

Ancora non si sa quando si potrà andare alle urne, pare che le elezioni verranno rimandate qualche mese dopo la scadenza naturale del mandato in maggio, e l'unica certezza per la Capitale è la candidatura di Vittorio Sgarbi (ilGiornale.it)

A correre per il posto di primo cittadino di Roma è anche l'attuale sindaca, Virginia Raggi. (Liberoquotidiano.it)

Sgarbi candidato sindaco di Roma. La conferenza stampa è in programma domani alle 11.30 al Vivi Bistrot di piazza Navona, all'interno di palazzo Braschi. Ridaremo a Roma la dignità di Capitale", il post del critico d'arte. (Fanpage.it)

Roma: Vittorio Sgarbi candidato sindaco, è ufficiale • Imola Oggi

E’ questo” - ha detto Sgarbi indicando nel video postato sulla propria pagina Facebook la palazzina di via Ticino. Vittorio Sgarbi al Coppedè: duro attacco a Raggi. “Un orrore” - ha tuonato invece Sgarbi in via Ticino. (RomaToday)

Domani la conferenza stampa con i movimenti e le liste che mi sosterranno. Ridaremo a Roma la dignità di Capitale", è quanto annunciato da Vittorio Sgarbi sul suo profilo Facebook (Sky Tg24 )

In un post pubblicato sui social, infatti, il comico genovese ha scritto: “Roma ha bisogno di te Come riportato da Il Riformista, poi, Sgarbi si vorrebbe occupare innanzitutto di alcuni problemi di tipo amministrativo, come la riorganizzazione della manutenzione ordinaria: raccolta dei rifiuti, rifacimento del manto stradale, miglioramento del decoro ambientale delle periferie e potenziamento della sicurezza. (Imola Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr