Moto3 FP3 Aragon: Dennis Foggia il più veloce su Guevara

Moto3 FP3 Aragon: Dennis Foggia il più veloce su Guevara
Più informazioni:
La Gazzetta dello Sport SPORT

Tutti questi sono qualificati per la Q2 insieme a, nell'ordine, Jaume Masia, Xavier Artigas, Romano Fenati e Jeremy Alcoba che completano i primi 14 delle tre sessioni.

Moto3, GFP3 Aragon, la classifica — Questa la classifica dei primi 14 delle Libere3 della Moto3 ad Aragon. 1

Nella terza sessione l'italiano della Leopard precede lo spagnolo della gas Gas aspar e Darryn Binder.

Qualificati per la Q2 anche Antonelli, Migno e Fenati. (La Gazzetta dello Sport)

Su altre testate

VIDEO: GLI HIGHLIGHTS DELLE QUALIFICHE DELLA MOTO3. . . Credit: MotoGP.com Press Andiamo, quindi, a rivivere le emozioni del MotorLand. (OA Sport)

Giornata da dimenticare anche per Fenati, rimasto ‘incastrato’ nella caduta di Gabi Rodrigo e costretto ad un fuori pista che gli ha permesso di guadagnare solo due punti al termine della gara In questo caso il giovane spagnolo ha fatto tutto da solo, scivolando proprio nell’ultimo tratto del circuito, in curva 12, mentre occupava la terza posizione. (FormulaPassion.it)

Questa pista sorride alla sua Suzuki e per lui potrebbe essere un’occasione di ridurre il divario dal francese. Il pilota Honda è rimasto staccato di soli 30 millesimi e ha rifilato ben sette decimi a, che oggi partirà dalla seconda fila. (inSella)

LIVE Moto3, GP Aragon 2021 in DIRETTA: Dennis Foggia vince in volata! A terra Acosta e Garcia!

Per la lotta, Dennis Foggia e Deniz Öncü sono i grandi protagonisti, con l’italiano che riesce a beffare il rivale davvero di un niente! Dennis Foggia si impone su Deniz Öncü per soli 41 millesimi, doppia festa Tech3 con Ayumu Sasaki 3°. (Corse di Moto)

La gara della Moto3 domenica in diretta su Sky Sport MotoGP alle 11. Terza pole position per Darryn Binder che raccoglie i frutti seminati nelle prove. Il sudafricano è stato uno dei pochi piloti veloci il sabato mattina, capace di confermarsi in qualifica (Sky Sport)

Occasione sprecata per Sergio Garcia (Aspar) che non è riuscito ad approfittare della scivolata di Pedro Acosta. Oncu resiste all’assalto dei due alfieri di Leopard che devono guardarsi da Acosta e Garcia. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr