La serie di Zerocalcare è “La Ginestra” dei millennials

L'HuffPost CULTURA E SPETTACOLO

Le condizioni storiche e socio-economiche si possono provare a cambiare, attivamente, attraverso la politica e l’impegno.

“Riconoscere il simile nel dissimile” suggeriva il filosofo, riconoscere che la propria frustrazione non è così diversa da quella di chi ci sta accanto e fa fare, a loro e a noi, cose orribili, suggerisce Zerocalcare

Soprattutto, però, è leopardiana perché ricorda La Ginestra. (L'HuffPost)

Ne parlano anche altre fonti

Si apre così la prima puntata della nuova serie di Zerocalcare Strappare lungo i bordi prodotta da Netflix e già cult, in vetta alle classifiche della piattaforma streaming e sulla bocca di tutti ad appena una settimana dalla sua uscita ufficiale. (Finestre sull'Arte)

LEGGI ANCHE – Le 8 Serie Tv imperdibili secondo ZeroCalcare Neanche il tempo di metabolizzare il finale di Strappare lungo i bordi che già sale dentro di noi quel sinistro ma compiaciuto bisogno di fare rewatch. (Hall of Series)

5 di 7 - La profezia dell'armadillo 6 di 7 - Kobane Calling 7 di 7 - Zerocalcare. È Zero, protagonista di Strappare lungo i bordi, la serie animata di Zerocalcare di cui stanno parlando tutti. (Donna Moderna)

Questo anche se le sue storie e situazioni piuttosto che espandersi preferivano appallottolarsi proprio nel "quartieruccio suo" in stile «Spinaceto? Sono poche le storie di successo, francamente, strameritate come quelle del romano Zerocalcare venuto davvero dal basso e dai palazzoni dei quartieracci di Roma, anzi de Roma. (Ticinonline)

La serie di Zerocalcare su Netflix è diventata la serie cult del momento. Tra i pochi a solidarizzare con David, tale Erica G. «Occhio, che a scrivere contro questa serie si rischiano i peggiori insulti. (7colli)

", Presta scherza dicendo che la serie è "gajarda, ma così parliamo noi, mentre la lingua e i temi, anche molto seri, che tratta Zerocalcare colpiscono nel segno la generazione dei nostri figli" Con Marco Presta, umorista e conduttore da 26 anni del Ruggito del Coniglio, romano di Cinecittà, analizziamo il successo del fumettista capitolino ai vertici dello streaming con la sua serie "Strappare lungo i bordi". (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr