L'Ue fa il pieno con il primo bond "verde"

L'Ue fa il pieno con il primo bond verde
ilGiornale.it ECONOMIA

Il green bond avrà una durata di 15 anni, con scadenza a febbraio 2037, un rendimento dello 0,453 per cento.

Un quadro in evoluzione che ieri ha segnato un punto in favore della strategia europea.

La stangata sulle bollette, per alleviare la quale il governo Draghi ha già stanziato 4 miliardi, pare infatti destinata a proseguire

L'Europa lancia il suo primo green bond, ed è subito record.

Un esordio con il botto che arriva in un momento molto delicato sul fronte energetico e della transizione energetica. (ilGiornale.it)

La notizia riportata su altri giornali

Il primo Green bond europeo va a ruba: ordini a 135 miliardi per l'emissione da 12 di Raffaele Ricciardi. (reuters). Collocamento lampo per il debutto della Commissione sul mercato delle obbligazioni verdi: un piano da 250 miliardi per finanziare gli interventi pro-ambiente previsti dai Recovery plan (la Repubblica)

Ben il 29%, la quota più alta, è arrivata proprio da oltre Manica, dove si sono mossi soprattutto i fondi. L'operazione è stata gestita da Bank of America Securities Europe S.A., Credit Agricole Corporate e Investment Bank, Deutsche Bank, Nomura Financial Products Europe GmbH, TD Securities (Milano Finanza)

Berlino ha emesso il suo primo green bond nel settembre dello scorso anno, in ritardo rispetto a paesi come Francia e Olanda. La UE si è impegnata ad emettere green bond per il 30% del programma complessivo da 800 miliardi. (InvestireOggi.it)

Green bond Ue: che cos’è, come funziona, a che cosa servirà e quanto rende agli investitori

L'Unione Europea ha incaricato un gruppo di banche di collocare il primo green bond a tasso fisso emesso a livello comunitario, un'obbligazione di 15 anni con scadenza a febbraio 2037. (Milano Finanza)

La transazione è solo la prima di un programma di 250 miliardi di euro di vendite di obbligazioni verdi dell’UE destinate ai prossimi anni. E’ il più grande green bond della storia quello che oggi l’Unione europea ha collocato sul mercato. (Finanzaonline.com)

In numeri: 135 miliardi di euro messi sul tavolo rispetto a un fabbisogno di 12 miliardi. Dal mercato 135 miliardi offerti all’Europa. «Vi chiedo soldi in prestito per finanziare l’economia verde e la transizione ecologica». (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr