Masters 1000 Indian Wells: Eliminato agli ottavi di finale Jannik Sinner

Masters 1000 Indian Wells: Eliminato agli ottavi di finale Jannik Sinner
LiveTennis.it SPORT

Sinner riesce ad annullare le prime tre, non però il quarto, che Fritz chiude per il 6-4.

La prossima settimana l’allievo di Riccardo Piatti è iscritto nell’ATP 250 di Anversa, poi giocherà il “500” di Vienna

Finisce negli ottavi di finale l’avventura di Jannik Sinner nel Masters 1000 di Indian Wells.

Sinner manca così il suo secondo quarto di finale di un “1000”.

Sinner e Fritz si sono affrontati per la prima volta in carriera. (LiveTennis.it)

Ne parlano anche altre testate

Zverev se la vedrà contro Fritz, per Tsitsipas c'è Nikoloz Basilashvili che si è imposto su Karen Khachanov per 6-4 7-6(6). Nella tarda serata di ieri avevano staccato il biglietto per i quarti anche Hubert Hurkacz e Diego Schwartzman. (Tiscali.it)

Tuttavia Fritz risulta essere piuttosto solido in battuta e tiene in mano le redini del set, assicurandoselo per 6-3 nonostante un piccolo rischio Fritz replica a tono ricucendo lo svantaggio, ma Sinner gli strappa nuovamente la battuta e allunga sul 4-2, consolidando il vantaggio. (Sportface.it)

In campo dunque la coppia Fognini/Sonego, opposta a Dodig/Melo in tarda nottata. Masters 1000 e Wta 1000 Indian Wells 2021: programma e orari giovedì 14 ottobre con Fognini/Sonego. by Antonio Sepe. 2021 BNP PARIBAS OPEN,Indian Wells,CA Fabio Fognini (ITA) / Lorenzo Sonego (ITA) Photo Ray Giubilo. (Sportface.it)

Masters1000 Indian Wells 2021, Jannik Sinner si arrende a Taylor Fritz negli ottavi di finale

(q) Alejandro Tabilo (CHI) 64 75. (10) Jannik Sinner (ITA) b. John Millman (AUS) 62 62. (25) Fabio Fognini (ITA) 26 63 64. Quarto turno (ottavi). (10) Jannik Sinner (ITA) c. (Tiscali.it)

Un testa a testa inedito sul circuito Atp, e che per i bookmaker va dalla parte di Sinner: il numero 10 del seeding si gioca a 1,46, con un buon margine di vantaggio sullo statunitense, offerto a 2,66. (LiveTennis.it)

Il parziale contro-break c’è nel quinto gioco e Sinner ha le sue chance nel nono. Il servizio e gli errori di Jannik sorridono però allo statunitense che fa calare il sipario sul 6-3 (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr