Green Pass, si rafforza l'ipotesi per bar e ristoranti al chiuso. Multe ai trasgressori

Green Pass, si rafforza l'ipotesi per bar e ristoranti al chiuso. Multe ai trasgressori
Quotidiano online INTERNO

Locatelli CST “si all’uso nei ristoranti”. “Sì all’estensione dell’uso del Green Pass anche al ristorante e massimo impegno per aumentare le coperture del personale scolastico.

L’estate potrebbe insomma vedere green pass in tasca e Qr code nel cellulare.

Con i contagi in crescita (ieri oltre 3mila) il Green Pass, e il suo utilizzo, restano al centro della scena.

L’utilizzo del Green Pass dovrebbe essere regolamentato da un decreto che potrebbe prevedere l’obbligo della certificazione di vaccinazione, tampone negativo o guarigione anche per entrare in bar e ristoranti al chiuso, con possibili sanzioni ai gestori – chiusura per 5 giorni – e multa agli avventori fino a 400 euro. (Quotidiano online)

Su altre testate

«Diventerebbe una sorta di dogana,. impossibile controllare». MACERATA - I dubbi e le incertezze di ristoratori e baristi per la possibilità che venga introdotto l'obbligo del Certificato verde anti Covid. (Cronache Maceratesi)

Il certificato verde dovrebbe valere per teatri, cinema, musei, concerti e discoteche, queste ultime se e quando verranno aperte Il Governo Draghi è infatti al lavoro per cercare di trovare soluzioni sull'utilizzo del Green Pass e limitare la diffusione della variante Delta. (Prima Lodi)

Noi siamo tutti vaccinati, abbiamo tutto a posto, al limite prendiamo il green pass e via». Green pass per bar e ristoranti? (Cronache Maceratesi)

Green pass: verso il no per i bar, sì invece per i ristoranti al chiuso

Covid, Locatelli: “Netta ripresa soprattutto tra i giovani”. “I dati indicano una ripresa netta della circolazione virale nel Paese. Sull’aumento dei casi covid legato ai campionati europei di calcio, Locatelli sottolinea che “si cominciano a osservare e probabilmente ne vedremo di più. (Nordest24.it)

L'aumento dei contagi dovuti soprattutto alla variante Delta e il modello usato da Macron stanno facendo pensare l'esecutivo. Come è noto i cugini d'Oltralpe dalla prossima settimana avranno restrizioni importanti e multe salate per chi non rispetta le regole (Prima Brescia)

No i bar, sì i ristoranti al chiuso. Ricapitolando, le restrizioni dovrebbero arrivare in due step: Green pass: verso il no per i bar, sì invece per i ristoranti al chiuso. (Prima Brescia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr