Inter, Barella d'oro: "Mi ispiro a Stankovic. Brozovic? Non mi lascia in pace" - Sportmediaset

Sport Mediaset SPORT

Si ispira a Stankovic, ha rivelato Barella ai tifosi dell'Inter che gli hanno rivolto alcune domande sul profilo Instagram del club nerazzurro.

Non mi lascia proprio in pace."

È un momento d'oro per il centrocampista di Cagliari, giocatore imprescindibile sia in nerazzurro che in azzurro, che in settimana è stato inserito nella lista dei 30 candidati al Pallone d'Oro.

Penso quello contro la Fiorentina in Coppa Italia perché è stato il più difficile per coordinazione. (Sport Mediaset)

La notizia riportata su altri media

Di seguito, in anteprima, i titoli dei principali quotidiani sportivi nazionali che hanno già svelato la propria prima pagina nella versione cartacea in edicola. Chiede sei milioni, l’Inter ne offre quattro: due big lo cercano. (Inter-News)

Barella: "Uno dei miei idoli era Stankovic, cerco di fare bene all'Inter come ha fatto lui". Barella ha poi parlato del suo modello di riferimento: "Uno dei miei idoli era Dejan Stankovic, mi è sempre piaciuto come calciatore e ho sempre cercato di prendere il meglio di lui e cercare di fare bene come ha fatto lui con l'Inter" (TUTTO mercato WEB)

Oltre a parlare del serbo ha raccontato anche del suo rapporto con il collega di reparto Marcelo Brozovic: "È nato in maniera naturale. Siamo due persone dirette, vere, quindi ci piace stare insieme, ridere, scherzare e divertirci" (Sportal)

GOLEADA – Gli occhi dei tifosi dell’Inter sono puntati sul match di Qualificazioni Mondiali Olanda-Gibilterra per vedere all’opera Stefan de Vrij e Denzel Dumfries. Olanda-Gibilterra, partita valevole per le Qualificazioni Mondiali a Qatar 2022, si è giocata questa sera allo Stadion Feijenoord di Rotterdam. (Inter-News)

La ripresa si apre con il gol del nerazzurro Dumfries di testa al 48′ (vedi articolo). L’attaccante del Barcellona prima sbaglia un rigore (19′), poi realizza una doppietta (21′ e 45+3′). (Inter-News)

I gol al Belgio e all'Uruguay certificano il nuovo status di Nicolò Barella e Lautaro Martinez. Sempre in campo e con prestazioni di grande sostanza, Nicolò ieri ha piegato il Belgio con un eurogol ed è uscito sommerso dagli applausi dell'Allianz Stadium. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr