Draghi al G20: «L’Unione Europea non ha saputo costruire un approccio comune sui migranti»

Draghi al G20: «L’Unione Europea non ha saputo costruire un approccio comune sui migranti»
Corriere della Sera ECONOMIA

I vaccini per i paesi più poveri Nel suo intervento sul palco del G20 Interfaith Forum, Draghi ha parlato anche di vaccini e Afghanistan, declinandoli sul piano religioso e della cooperazione.

Opportunità per ricostruire «Dobbiamo dimostrare di essere all’altezza di questa crisi e dei valori che diciamo di rappresentare.

«Il premier dopo la sfilata alla facoltà di élite della BBS, è andato ad aprire il G20 delle religioni

E questa ricostruzione deve partire proprio dai fondi “ingenti” messi a disposizione nel programma Next Generation Eu. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri giornali

Avanti rapidi, decisi e solidali nella prosecuzione della campagna vaccinale, perchè solo così si potrà superare la crisi sanitaria, economia e sociale legata alla pandemia. "Ma non basta, contina Draghi, perchè adesso è "necessario che le dosi raggiungano chi ne ha bisogno", altrimenti le conseguene potranno essere drammatiche. (AGI - Agenzia Italia)

La domenica è stata dedicata all’inaugurazione ufficiale e a una sentita cerimonia ecumenica, ospitata dalla chiesa metodista bolognese, guidata dalla pastora Giuseppina Bagnato. Anche le chiese nel loro intimo e nella loro missione (Riforma.it)

Così la tua area personale sarà sempre più ricca di contenuti in linea con i tuoi interessi Per avere contenuti personalizzati, dai il tuo ok alla lettura dei dati di navigazione. (Corriere TV)

Draghi a Bologna per il G20 religioni: "Vaccinazione spedita anche nei Paesi poveri"| VIDEO

Nei momenti più tragici della storia recente avete costruito ponti laddove il terrorismo e la guerra avevano eretto barriere. (Adnkronos) - "La celebrazione delle diversità e del dialogo tra culture e religioni è essenziale per la coesistenza civile. (LiberoQuotidiano.it)

Altri 2 miliardi saranno distribuiti entro il 2022", ha dichiarato "A oggi, però, soltanto il 2% della popolazione dei Paesi più poveri ha ricevuto almeno una dose di vaccino, a fronte del 42% della popolazione mondiale. (Repubblica TV)

Ad oggi però solo il 2% della popolazione dei paesi più poveri ha ricevuto almeno una dose di vaccino, a fronte del 42% della popolazione mondiale Draghi ha chiuso la tre giorni di lavori insieme con il cardinale Matteo Maria Zuppi e l'ex premier Romano Prodi. (BolognaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr