Dall’Ops di febbraio al fine proroga: 165 giorni che hanno cambiato tutto

Dall’Ops di febbraio al fine proroga: 165 giorni che hanno cambiato tutto
Bresciaoggi Bresciaoggi (Economia)

Il 6 marzo Intesa Sanpaolo deposita il documento d’offerta alla Consob e un mese dopo ecco il prospetto dell’offerta sempre lla Consob.

Le Fondazioni e molti grandi soci aderiscono, con la Consob che lunedì scorso decide d’ufficio di prolungare di due giorni il periodo di conferimento.

Su altri media

Entro il 2020 sempre Intesa dovrà anche procedere con la cessione delle 532 filiali a Bper, mentre la fusione avverrà il prossimo aprile 2021. Lunedì 3 agosto, quando si riunirà il Cda di Ubi Banca per l’approvazione dei dati del semestre, potrebbero arrivare le dimissioni del consigliere delegato Victor Massiah, della presidente Letizia Moratti e del vice Roberto Nicastro (QuiBrescia.it)

Da segnalare in particolare la volata di Ubi Banca a Milano che guadagna l'8,68% dopo la conclusione positiva dell'offerta di scambio di Intesa Sanpaolo con adesioni oltre il 90%. Milano, che aveva aperto in positivo recupera ulteriormete e si porta a +1,4%, Parigi guadagna lo 0,62%, Francoforte segna un +0,51% e Londra l'1,31%. (Yahoo Finanza)

Intesa Sanpaolo ha reso noti i dati provvisori relativi all’Offerta pubblica di acquisto per le azioni di UBI Banca: offerta che si è conclusa ieri, giovedì 30 luglio:. “Durante il periodo di adesione risultano portate in adesione all’Offerta (incluse quelle portate in adesione attraverso il Private Placement), n. (Finanzaonline.com)

risulta avverata.I risultati definitivi dell’Offerta saranno resi noti il 4 agosto 2020. L'integrazione dovrebbe completarsi l'anno prossimo, in seguito ad una serie di step procedurali Frattanto, Intesa Sanpaolo ha annunciato i risultati definitivi dell'offerta in contanti ed azioni, che ha ricevuto uno sprint negli ultimi giorni, in seguito al rilancio di Intesa che ha aggiunto un corrispettivo in denaro di 0,57 euro. (Teleborsa)

Immediata la reazione in borsa: all’apertura degli scambi il titolo Ubi ha subito guadagnato il 7,6% a 3,68 euro, mentre Intesa Sanpaolo è avanzata dell’1% a 1,75 euro. Inizialmente l’offerta pubblica di scambio prevedeva 17 azioni di Intesa Sanpaolo di nuova emissione in cambio di 10 di Ubi Banca (Il Fatto Quotidiano)

Altrettanto decisiva è stata la professionalità del team di Intesa Sanpaolo, impegnata in questo complesso progetto e dei consulenti che ci hanno assistito. Intesa Sanpaolo è profondamente radicata nelle aree in cui opera: è un tratto qualificante del nostro DNA. (Prima Biella)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr