Camerieri e fisioterapisti, le offerte di lavoro del settore privato - Aostasera

Camerieri e fisioterapisti, le offerte di lavoro del settore privato - Aostasera
AostaSera ECONOMIA

Aosta - Le offerte di lavoro del settore privato provenienti dai centri per l'impiego della Valle d'Aosta e diffuse il 7 aprile 2021. Hotel del Viale Courmayeur. 1 cameriera ai piani. contratto: tempo determinato stagionale orario: tempo pieno caratteristiche del candidato: e’ richiesta esperienza lavorativa nella mansione. per candidarsi: inviare curriculum vitae a: [email protected] oppure telefonare al n∞ 0165 846712 fonte dell’offerta: centro per l’impiego di Aosta data pubblicazione: 06/04/2021. (AostaSera)

Su altre testate

Nel 2021 dovremo affrontare ancora gli aspetti sanitari della pandemia, dall'ospedale ai vaccini, e sarà fondamentale impostare il lavoro sulla crisi sociale ed economica Lo ha detto l'assessore regionale al Bilancio, Carlo Marzi - collegato in videoconferenza - aprendo nell'aula del Consiglio Valle il dibattito sul Defr 2021-2023. (Valledaostaglocal.it)

Interessi che vadano incontro a esigenze di Paese, cittadini e Pubblica amministrazione” “Gli unici interessi che devono prevalere – prosegue – sono quelli del Paese: digitalizzazione e ripartenza economica. (LaPresse)

Ha blindato i suoi confini negando già da settimane l'accesso ai proprietari delle seconde case residenti in altre regioni. La campagna vaccinazione, che sinora aveva reso la Valle d'Aosta tra le più virtuose, soffre ora la mancanza delle fiale. (La Repubblica)

Valle d'Aosta, i divieti post Pasqua aspettando le nuove ordinanze di Lavevaz

Ma non solo: “Inoltre – aggiunge l’Usl -, si è voluto dare assoluta priorità alla campagna vaccinale, non distogliendo risorse da quella prima missione” Aosta - Dopo una pioggia di segnalazioni, durata tutto il giorno, l’Usl prende carta e penna e spiega quanto avvenuto oggi partendo dall’auto “j’accuse”: “L’Azienda intende scusarsi con gli utenti per il disagio”. (AostaSera)

Il tasso di saturazione dell'ospedale ha superato i livelli di guardia e siamo ormai pronti a riattivare le misure straordinarie come l'ospedale da campo". L'ospedale da campo per i pazienti Covid positivi è pronto a riaprire. (Aosta Oggi)

Sempre il 6 aprile scade anche l'ordinanza firmata il 31 marzo dal presidente della Regione Erik Lavevaz che stabilisce lo svolgimento in presenza le attività dei servizi per la prima infanzia L'ordinanza in questione è valida fino al 6 aprile e sarà probabilmente estesa per il periodo in cui la Valle d'Aosta resterà in zona rossa. (Aosta Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr