“Sogno Azzurro” non decolla: la Rai cambia programmazione

“Sogno Azzurro” non decolla: la Rai cambia programmazione
Calcio e Finanza SPORT

Fino a giovedì, dunque, al posto di “Sogno Azzurro”, dopo il telegiornale delle ore 20 sarebbe dovuto tornare il programma condotto da Amadeus, che da venerdì avrebbe lasciato invece spazio all’inizio ufficiale degli Europei con la partita inaugurale Turchia-Italia.

Per questo motivo, Rai Uno, secondo quanto riportato da Davidemaggio.it, aveva pensato di spostare nello spazio precedente alla prima serata “Soliti Ignoti”, che già domenica scorsa con una replica aveva garantito il 21%. (Calcio e Finanza)

Su altri giornali

L’Italia è prossima all’esordio agli Europei di calcio, una delle manifestazioni più attese, ormai da due anni. La Nazionale di calcio italiana farà a breve il suo esordio agli Europei di calcio. (ContoCorrenteOnline.it)

La Nazionale italiana si racconta nella prima puntata di “Sogno Azzurro” in onda su Rai1. Ho trovato tanti giocatori con personalità nonostante la gente credeva che avessimo fatto fatica a trovarne 11. (Milan News 24)

Di seguito il trailer della docuserie RAI sulla Nazionale Quando va in onda Sogno Azzurro: gli orari. La docu-serie va in onda dal 7 al 10 giugno alle ore 20.30 su RAI 1. (News Mondo)

Euro 2020, Chiellini: Svezia non si cancella, c’è tanta voglia di rivincita

Va subito in soffitta Sogno Azzurro per lasciare spazio di nuovo ad Amadeus e ad I Soliti Ignoti, seppur in replica. L’unica puntata di Sogno azzurro, quella trasmessa ieri sera, non solo non avrebbe dato i risultati sperati, ma il risultato sarebbe ben al di sotto della media fatta registrare di solito da Amadeus in replica. (Thesocialpost.it)

Ieri sono stati 2.905.000 gli spettatori spettatori pari al 12.49% di share, che hanno scelto di seguire su Rai 1 la voce narrante di Stefano Accorsi. Nonostante i risultati non esaltanti, la Rai ha scelto di non ricorrere alle repliche del quiz televisivo I Soliti Ignoti, ma di confermare il programma (Inews24)

Lo ha detto Giorgio Chiellini, capitano dell’Italia, nella conferenza stampa alla vigilia della partita inaugurale contro la Turchia a Euro 2020. C’è tanta voglia di far bene, non solo da parte di chi l’ha vissuta sul campo ma anche anche da parte dei tifosi”. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr