Pensioni, nuovi servizi annunciati dall'Inps: di cosa si tratta

Pensioni, nuovi servizi annunciati dall'Inps: di cosa si tratta
Approfondimenti:
Money.it INTERNO

Concentriamoci sui nuovi servizi disponibili sul portale Inps.

Circolare INPS n°46 del 22 marzo 2021 Clicca qui per scaricare la circolare Inps con tutte le informazioni sui nuovi servizi disponibili sul portale dell’Istituto.

L’Inps ha annunciato nuovi servizi utili per la pensione.

Nel dettaglio, i nuovi servizi Inps permettono di presentare domanda di riscatto o ricongiunzione; inoltre - e questo è un fattore molto importante - permettono di calcolare l’onere necessario per aderire a questi due servizi. (Money.it)

La notizia riportata su altri media

Riforma pensioni e quota 100. A fine anno andrà in soffitta quota 100, tanto criticata e osteggiata dalle organizzazioni internazionali e da Bruxelles. Nessuno lo dice, ma per la riforma pensioni Draghi strizza l’occhio al modello tedesco. (InvestireOggi.it)

i ricordate la signora Nilde Barp, 57 anni di Mel, che non poteva andare in pensione per quei presunti 12 anni di contributi non versati? APPROFONDIMENTI. Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati (ilgazzettino.it)

Solo a titolo di esempio, ma non è l’unica misura cambiata dalla legge Fornero, possiamo citare la quota 96. Quota 96 come tutte le misure con le quote, prevedeva l’uscita quando la somma degli anni di età e degli anni di contribuzione accreditata dava 96. (Ultim'ora News)

Pensioni e morti Covid: Inps risparmia 11,9 miliardi

Lo afferma l'INPS con una nuova circolare di istruzioni sul calcolo degli oneri di riscatto dei periodi di studio,n. Con il pagamento dell’onere di riscatto, che rende irrevocabile l’opzione al sistema contributivo, la certificazione presente sul Fascicolo elettronico del pensionato (FELPE) sarà aggiornata con la funzione “Irrevocabilità opzione L. (Fiscoetasse)

Pensioni 2021: tagli alle pensioni d’oro, come funziona. La riduzione delle pensioni avviene in modo dilazionato e maggio sarà la quarta rata da saldare con l’Inps. Pensioni di maggio 2021: tagli alle pensioni d’oro. (The Wam.net)

Esiti che a un anno di distanza dall’inizio dell’epidemia, inevitabilmente, cambiano il quadro dei conti pubblici soprattutto relativamente all’Inps, l’istituto previdenziale. Si considerano circa centomila decessi in più nel 2020 rispetto ai cinque anni precedenti (+15,6% rispetto alla media). (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr