WhatsApp bloccherà i messaggi a chi non accetta la nuova privacy

WhatsApp bloccherà i messaggi a chi non accetta la nuova privacy
macitynet.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Agli utenti che non hanno ancora accettato le modifiche alle politiche sulla privacy, Whatsapp chiederà nuovamente di farlo nelle prossime settimane e, dopo un breve periodo, bloccherà la lettura e l’invio dei messaggi.

Questo “breve periodo” durerà poche settimane – conferma Whatsapp – al termine del quale gli account verranno sostanzialmente inattivati.

Da qui sarà poi offerto il pulsante con cui gli utenti potranno decidere se accettarle e continuare ad usare l’app, oppure rifiutarle e dirigersi altrove. (macitynet.it)

Ne parlano anche altri giornali

Ma cosa succede se non vengono accettate le modifiche che entreranno in vigore il 15 maggio? Se gli utenti non accetteranno i nuovi termini, l’account non verrà eliminato, ma non sarà possibile utilizzare tutte le funzionalità. (Punto Informatico)

L’azienda sta cercando da alcuni giorni di rendere l’utente maggiormente consapevole delle modifiche apportate dai nuovi termini contrattuali, utilizzando gli stati dell’applicazione per dare risalto ai punti focali La grande confusione ha spinto l’azienda a posticipare l’entrata in vigore dei nuovi termini contrattuali. (iPhone Italia)

Leggi anche: Whatsapp, in arrivo nuove funzioni per messaggi e acquisti. Questa nuova funzione è ancora in fase di sperimentazione. Doppia: messaggio ricevuto. (Consumatore.com)

WhatsApp minaccia di tagliare i messaggi se non accetti i nuovi termini

La mossa è decisamente logica e punta a integrare sempre di più Facebook e Whatsapp per le aziende. Facebook ha deciso per una modifica parziale alle condizioni d’uso di Whatsapp tenendo conto dell’altissimo numero di aziende che ormai utilizzando questa app di messaggistica per comunicare con i propri clienti. (Consumatore.com)

E’ molto facile ottenere il report di tutto ciò che a loro conoscenza sull’utilizzo da parte nostra dell’applicazione. Si tratta di una lista completa di tutte le informazione che l’app ha su di te. (Altranotizia)

Questo periodo di transizione di alcune settimane è ovviamente concepito per obbligare gli utenti di Internet a rispettare le nuove clausole Da questa data WhatsApp chiederà “lentamente” a questi utenti di accettare le nuove condizioni “per avere tutte le funzionalità di WhatsApp”. (CybeOut)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr