Eurolega, Milano battuta ancora: gara 4 al Bayern

Eurolega, Milano battuta ancora: gara 4 al Bayern
Tuttosport SPORT

Nel secondo quarto arriva la reazione dell'Olimpia che chiude la prima metà sul 40-50 trascinata da uno straordinario Malcolm Delaney da 17 punti nei primi due quarti

La gara parte subito bene per Milano, con la tripla lampo di Delaney e un attacco continuo ai padroni di casa.

In quella gara l'Olimpia ha sofferto la fisicità e la pressione dei tedeschi, con il Bayern che ha comandato dal primo all’ultimo minuto. (Tuttosport)

Su altri giornali

Il Bayern va sotto fino a -13 nel terzo quarto, Trinchieri chiama il timeout e i suoi si risvegliano riducendo il gap a fino a -5. Su tutti per l’Olimpia senz’altro un superlativo Delaney con 17 punti, bene anche Shields. (Virgilio Sport)

Bayern Monaco-Olimpia Milano 85-82: la partita. Milano apre il match con una tripla di Delaney, Reynolds dalla lunetta firma i primi due per i padroni di casa ma il play statunitense in collaborazione con Punter regala il +4 all’Olimpia (6-2). (TIMgate)

arà necessaria la "bella" per stabilire chi tra Milano e Bayern Monaco accederà alla Final Four di Eurolega. BAYERN MONACO-MILANO 85-82. (23-19, 40-50, 63-71). BAYERN MONACO: Baldwin 18, Seeley 11, Reynolds 9, Lucic 12, Zipser 16, Gist 5, Johnson 12, Sisko 2. (La Repubblica)

Eurolega, l'Olimpia Milano perde gara-4 contro il Bayern Monaco 85-82

Si spegnono i sogni di chiudere a gara 4 i Quarti di Finale di EuroLega per l’Olimpia Milano. L’ex Hawks domina il secondo quarto ed è il guy to go dell’Olimpia Milano. (Basketinside)

La cronaca del quarto atto della serie dei playoff di Eurolega che Milano ora conduce 2-1. L’unico successo esterno è arrivato proprio in questa edizione, nel match d’andata all’Audi Dome, quando Milano s’impose 81-79 dopo un supplementare. (La Gazzetta dello Sport)

Nella ripresa si gioca a sfide a distanza: prima sono Delaney a Baldwin a tenere la partita in bilico, poi Zipser e Shields, che segna sulla sirena mantengono praticamente il distacco inalterato. (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr