L’auto che Arturo Vidal usa tutti i giorni sembra un carro armato e costa come una villa

L’auto che Arturo Vidal usa tutti i giorni sembra un carro armato e costa come una villa
QuattroMania SPORT

Arturo Erasmo Vidal Pardo è nato il 22 Maggio 1987 a Santiago del Cile.

E’ il centrocampista dell’Inter e della Nazionale cilena, vincendo 19 titoli tra Coppe e Campionati nelle competizioni tra club e 2 Coppe del Cile con la sua Nazionale.

Il calciatore dell’Inter, Arturo Vidal, guadagna così tanto da permettersi un’auto che usa quotidianamente che costa come una villa di lusso.

Il prezzo base per la Brabus 800 Widestar senza ulteriori optional si aggira sui 350.000 euro

La Classe G del calciatore dopo il “piccolo” ritocco di Brabus, prende il nome di Brabus 800 Widestar. (QuattroMania)

Ne parlano anche altri giornali

Come scrive La Gazzetta dello Sport, una soluzione possibile è la risoluzione del contratto del cileno: le parti si sentiranno in queste settimane (Calciomercato.com)

C’è una grana da risolvere in casa Inter per Simone Inzaghi. E Vidal ha un sogno, quello di giocare col Flamengo, come ha ammesso pochi giorni fa: “Esiste la possibilità? (Virgilio Sport)

Sarà infatti socios.com il nuovo main sponsor dei nerazzurri. Nuovo sponsor per l’Inter: domenica il debutto. Risorse che consentiranno al club campione d’Italia di rifiatare e guardare al futuro con maggiore ottimismo, anche in ottica mercato. (SerieANews)

VIa DALl’Inter

Da svincolato il cileno non avrebbe difficoltà a trovare una nuova squadra Vidal Inter avventura al capolinea: si lavora alla risoluzione del contratto dopo un solo anno dal suo arrivo a Milano. In un anno Arturo Vidal è passato all’Inter dall’essere considerato un uomo chiave per l’assalto allo scudetto ad un esubero da cui liberarsi. (Juventus News 24)

E la missione è riuscita per metà: Conte ha riportato lo scudetto in casa nerazzurra dopo 11 anni, ma neanche lui è stato in grado di trasformare di nuovo Vidal nel giocatore devastante che aveva conosciuto e allenato negli anni alla Juve Non è passato neanche un anno dall’arrivo a Milano, ma per Arturo Vidal sembra già tempo di fare le valigie. (La Gazzetta dello Sport)

L’addio di Antonio Conte è stato un primo passo verso il divorzio anche con il cileno, con Simone Inzaghi non sembra esserci feeling dal punto di vista tattico. La prima esperienza veramente importante è stata con il Bayer Leverkusen, si è messo in mostra grazie alle sue qualità di inserimento e realizzative. (CalcioWeb)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr