Inter, difesa blindata per Inzaghi: rinnovo in arrivo per D'Ambrosio e Young

Inter, difesa blindata per Inzaghi: rinnovo in arrivo per D'Ambrosio e Young
la Repubblica SPORT

Alessandro Bastoni ha prolungato il suo contratto di un anno, dal 2023 al 2024, portando l'ingaggio netto da 1,5 a 4 milioni più bonus.

Prima di pensare a vendere e comprare, l'Inter cementa la rosa campione d'Italia.

Il contratto di Danilo D'Ambrosio, che il nuovo allenatore Simone Inzaghi è determinato a trattenere alla Pinetina, è in scadenza a fine mese

E lo fa partendo dalla difesa.

(la Repubblica)

Ne parlano anche altre testate

Avrebbe voluto tenere tutti, non chiedeva di prendere N’Golo Kanté ma almeno tenere quelli forti e aggiungere qualche ritocco. Anche per non sentirsi in una situazione psicologica non adeguata al suo modo di vivere» (Inter-News)

Il suo contratto scadrà tra poco più di tre settimane e non si sa ancora nulla del suo futuro. Non è assolutamente da scartare un suo possibile ritorno in Premier League. A gennaio del 2020 arrivò in Italia su grande richiesta di Antonio Conte. (DirettaGoal)

Simone Inzaghi vuole approfondire meglio alcune situazioni come quella di Andrea Ranocchia: non a caso - si legge sulla rosea - settimana prossima Tullio Tinti, suo agente, vedrà il club per discutere della possibilità di prolungare la sua lunga avventura. (Fcinternews.it)

Ashley Young, l’Inter propone il rinnovo, ma il Watford non molla la presa

Inter Young Inzaghi – Tuttavia, le interlocuzioni potrebbero fare vacillare alcuni giocatori, specie coloro che hanno ricevuto alcune chiamate. Inter Young Inzaghi – Il calciomercato di quest’anno punterà principalmente alla sostenibilità dei club. (Europa Calcio)

Adesso la situazione è cambiata e il classe ’85 potrebbe rimanere. La dirigenza nerazzurra proverà a convincere l’esterno a rimanere, anche perché la sua duttilità potrebbe fare ancora comodo alla causa interista. (SpazioInter)

Ora la decisione finale spetta all’ex Manchester United Sul giocatore, però, è forte la concorrenza del Watford, squadra che lo ha lanciato nel calcio che conta, che gli ha proposto un contratto più ricco rispetto a quello presentato dai nerazzurri. (SpazioInter)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr