Raiola risponde a Report: «Una vergogna, hanno agito in malafede. Deciderà il giudice» - ilNapolista

Raiola risponde a Report: «Una vergogna, hanno agito in malafede. Deciderà il giudice» - ilNapolista
IlNapolista SPORT

Forse era più comodo per inventare un caso ed avere audience… Io non sono contro la libertà di stampa, cosa di cui Report mi accusa.

Ma voglio darvi una notizia: da oggi lascio che sia un giudice, che è sicuramente più competente di me, a valutare l’operato del signor Autieri e della redazione di Report»

La risposta via tweet della redazione di Report è in linea con lo squallore del reportage del signor Autieri. (IlNapolista)

Se ne è parlato anche su altri media

Ecco le sue parole riportate dal Corriere dello Sport: "È vergognoso che una tv di Stato, usando dunque soldi pubblici, crei delle fake news. I miei legali hanno già effettuato una diffida formale al programma Report, che mi auguro torni sui propri passi e prenda provvedimenti nei confronti del giornalista. (Tutto Juve)

Oggi pomeriggio all'avvocato è stato spiegato che la sede dove è andata Report è quella che Raiola stesso indica alla Federcalcio" Giovedì scorso sono sono state inviate le domande: venerdì, dopo l'anticipazione dell'inchiesta, l'inviato Daniele Autieri è stato contattato dall'avvocato di Raiola dicendo che non avevano intenzione di rispondere. (Tutto Napoli)

Forse era più comodo per inventare un caso ed avere audience. Io non sono contro la libertà di stampa, cosa di cui Report mi accusa. Ma voglio darvi una notizia: da oggi lascio che sia un giudice, che è sicuramente più competente di me, a valutare l'operato del signor Autieri e della redazione di Report"​ (ilBianconero)

Report si difende: "Raiola ha rifiutato di farsi intervistare, il suo è un attacco alla libertà di stampa"

Mino Raiola si scaglia contro la trasmissione Report di Sigfrido Ranucci che questa sera ha annunciato una inchiesta speciale che riguarda il mondo del calcio e in particolar modo quello dei procuratori: "È vergognoso che una tv di Stato, usando dunque soldi pubblici, crei delle fake news. (Tutto Napoli)

In Serie A, con la sola eccezione del Napoli, tutti i grandi club hanno bilanci in profondo rosso, aggravati dai contraccolpi del Covid. Nel 2020 le squadre di Serie A, spiega Report, hanno pagato ai procuratori 140 milioni di euro come diritti di intermediazione. (QuiFinanza)

Alla seconda non c'è stata risposta. Ultime notizie calcio - Dopo l'attacco subito, la trasmissione Report è passata al contrattacco con Mino Raiola:. "RAIOLA DIFFIDA REPORT E LA RAI A NON DARE INFORMAZIONI FALSE E DIFFIDA TUTTI GLI ALTRI ORGANI DI STAMPA A NON RIPRENDERE L'INCHIESTA DI QUESTA SERA. (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr