Ginnastica, Vanessa Ferrari si difende: "Mai dette frasi razziste contro Simone Biles"

Ginnastica, Vanessa Ferrari si difende: Mai dette frasi razziste contro Simone Biles
Per saperne di più:
Sportface.it SPORT

Questa è stata detta da una mia compagna di nazionale, nel 2013, e io non c’entro niente.

Qualcuno ha incolpato me ingiustamente e questo viene condiviso senza prima verificare che sia vero.

Ginnastica, Vanessa Ferrari si difende: “Mai dette frasi razziste contro Simone Biles”. by Giorgio Billone. Vanessa Ferrari - Glasgow 2015 - Foto Filippo Tomasi/FGI. Vanessa Ferrari si sfoga nei confronti di alcuni utenti dei social che la stanno criticando per una presunta frase razzista pronunciata nei confronti di Simone Biles. (Sportface.it)

Ne parlano anche altri giornali

La Biles diventa Goldie la capretta: Twitter ha deciso di omaggiare la pluriolimpionica della ginnastica con una emoji a lei dedicata. È la prima ginnasta nella storia ad aver vinto cinque titoli mondiali nel concorso individuale e la prima a vincerne tre consecutivamente. (Sky Sport)

Omaggio del social network alla pluriolimpionica della ginnastica, scrivendo #SimoneBiles apparirà l'immagine animata. Federica Cocchi. Così grande da meritarsi, prima tra tutti gli atleti, una emoji personalizzata su Twitter. (La Gazzetta dello Sport)

La ginnasta Vanessa Ferrari è arrivata a Tokyo, ma tra la felicità per le Olimpiadi è arrivato anche l’ennesimo attacco. Non può stare tranquilla la ginnasta italiana Vanessa Ferrari che, ancora una volta, è finita nel mirino sui social. (Leggilo.org)

Tokyo 2020: Vanessa Ferrari si difende dalle accuse di razzismo

O forse è naturale se nessuno è stato ferito in quel gruppo di famiglia allargata Alena Seredova ha scoperto che Gigi Buffon la tradiva con Ilaria D’amico nel 2014. (Vanity Fair Italia)

La ginnasta siciliana disse, di fronte all’exploit della ginnasta nera Simone Biles, che forse si sarebbero dovute tingere la faccia di nero per vincere. La difesa della Biles. Simone Biles ha espresso alla Ferrari la sua solidarietà: “Ragazzi per favore smettetela di scagliarvi contro Vanessa, lei è sempre stata gentile nei confronti del team USA e nei miei (Il Primato Nazionale)

Una frase infelice ripescata ieri da un post social: “La prossima volta io e Vanessa ci dipingeremo il volto di nero per vincere”. Vanessa Ferrari si difende sui social. Scrive l’azzurra: “Penso che tu ti stia confondendo, queste accuse contro di me sono completamente sbagliate. (Virgilio Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr