Coronavirus, Ema: "Vaccino Astrazeneca sconsigliato con aumentata permeabilità capillare"

Coronavirus, Ema: Vaccino Astrazeneca sconsigliato con aumentata permeabilità capillare
Più informazioni:
PerugiaToday SALUTE

Tre delle persone colpite avevano una storia di sindrome da aumentata permeabilità capillare e uno di loro successivamente è deceduto.

Il Comitato ha, inoltre, deciso che la sindrome da aumentata permeabilità capillare deve essere aggiunta alle Informazioni sul Prodotto come nuovo effetto indesiderato del vaccino, insieme a un’avvertenza per sensibilizzare gli operatori sanitari e i pazienti su questo rischio". (PerugiaToday)

Ne parlano anche altre testate

Niente vaccino Astrazeneca a chi soffre della sindrome da aumentata permeabilità capillare. Tre delle persone colpite avevano una storia di sindrome da aumentata permeabilità capillare e uno di loro successivamente è deceduta. (EuropaToday)

Roma, 11 giugno 2021 - Il comitato per la sicurezza dell' Ema ha concluso che le persone che in precedenza hanno avuto la sindrome da aumentata permeabilità capillare non devono essere vaccinate col siero di AstraZeneca (QUOTIDIANO NAZIONALE)

L’Ema: non usare AstraZeneca con chi ha avuto la sindrome da perdita capillare. Condividi su:. Il comitato per la sicurezza (Prac) dell’Agenzia europea del farmaco (Ema) ha concluso che le persone che hanno precedentemente avuto la sindrome da perdita capillare non devono essere vaccinate con Vaxzevria, il vaccino anti Covid sviluppato da AstraZeneca. (RagusaOggi)

Covid, Guido Rasi a Sky TG24: "AstraZeneca raccomandabile sopra i 60 anni"

"Le donne, e soprattutto le donne dai 40 anni in giù, veramente non devono fare AstraZeneca, neanche la seconda dose, perché non ce n'è proprio bisogno". Così ai microfoni di 'In Vivavoce' su Rai Radio 1 Guido Rasi, ex direttore esecutivo dell'Agenzia europea del farmaco Ema e consulente del commissario straordinario all'emergenza coronavirus, generale Francesco Paolo Figliuolo. (Adnkronos)

Aveva ricevuto il siero il 25 maggio in occasione dell'open day per gli over 18. Sulla stessa linea Alessio D'Amato, assessore regionale alla Sanità del Lazio, che nel corso di una conferenza stampa ha annunciato la sospensione della open week AstraZeneca prevista in regione. (Milano Finanza)

(VACCINO ANTI-COVID, TUTTE LE NEWS - COVID, LE NEWS IN DIRETTA). Rasi: "AstraZeneca è sicuro ma perché non attenersi ad Aifa?" Queste le parole di Guido Rasi, intervenuto a Sky TG24. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr