Coronavirus, due contagiati a Venezia: a rischio il Carnevale

La voce di Rovigo INTERNO

Purtroppo si tratta di due anziani di 78 anni ricoverati in terapia intensiva".

Puoi, purtroppo, una novità: ci sono i primi due contagiati a Venezia.

Il presidente della regione Luca Zaia ha fatto il bilancio della situazione Coronavirus in Veneto.

"Per quanto riguarda il Carnevale stiamo lavorando da ieri alla ordinanza, appena sarà pronta la comunicheremo".

"I contagiati in Veneto salgono a quota 25 - spiega - Oltre ai 19 di Vo Euganeo ci sono anche tre operatori di Dolo e il caso di Mira già noti. (La voce di Rovigo)

Se ne è parlato anche su altri media

All'ospedale di Venezia Geriatria e Medicina 3° Piano non accetteranno altri pazienti. MESTRE. Per l’ospedale di Venezia: i casi di contagio sono transitati per Pronto Soccorso, Geriatria, Medicina 3° Piano e Rianimazione. (La Nuova Venezia)

Potete scorrere il documento con la barra sulla destra: il mouse da computer, le dita da tablet o smartphone. Guardate i simboli in basso sulla destra: la freccia in giù vi fa scaricare il documento, il triangolo vi consente di condividerlo, le quattro frecce verso l'esterno offrono la visualizzazione a schermo intero. (la Nuova di Venezia)

Arriva anche a Venezia l'allarme del contagio da Coronavirus, e stavolta va a colpire la città nel cuore della sua festa più 'internazionale', il Carnevale, che attrae ancor più visitatori italiani e internazionali, ma che dalla mezzanotte dovrà forzatamente fermarsi. (abruzzo24ore.tv)

Si tratta di 24 pazienti del cluster di Vo' Euganeo, 4 casi di Mirano e 4 casi a Venezia. (TGR – Rai)

Perché il Carnevale viene fermato quando ormai è agli sgoccioli dopo le due canoniche settimana di durata. Dal nostro inviato. VENEZIA - A mezzogiorno in piazza San Marco c’erano tante maschere e poche mascherine. (Corriere della Sera)

Published on Feb 23, 2020. Il coronavirus non risparmia il Carnevale di Venezia. In attesa che da stasera (23 febbraio) parta il blocco delle manifestazioni pubbliche -Carnevale incluso - annunciato dal governatore veneto Luca Zaia, le strade hanno visto alternarsi personaggi in maschera ai turisti con indosso le mascherine anti contagio. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr